Gare

Michela Moioli quarta nel secondo SBX di Chiesa Valmalenco

Michela Moioli quarta nel secondo SBX di Chiesa Valmalenco
Con oggi, domenica 24 gennaio 2021, si è conclusa anche la seconda tappa del doppio appuntamento di Coppa del Mondo di Snowboard Cross in Valmalenco.

Dopo le qualifiche di questa mattina durante le quali i giovani atleti maschili e femminili hanno dovuto affrontare oltre agli avversari anche il vento decisamente non favorevole, con l’inizio delle gare ufficiali alle 14.00, il sole è stato un supporto fondamentale che ha creato le migliori condizioni atmosferiche, riscaldando anche i riders in pista.

Nelle gare femminili, Eva Samková (nella foto qui sotto) ha lottato fino all’ultimo primeggiando sulle avversarie, lasciandosi alle spalle per pochi centesimi la statunitense Faye Gulini e Julia Pereira De Sousa del team francese, e guadagnando così l’ambita medaglia d’oro.

Michela Moioli si classifica al quarto posto, comunque soddisfatta della vittoria della giornata di ieri. Eliminate invece nei turni precedenti tutte le altre italiane: settima posizione per Sofia Belingheri, fuori ai quarti di finale Francesca Gallina e Raffaella Brutto e agli ottavi Caterina Carpano.

Il primo posto in campo maschile è stato guadagnato dall’austriaco Alessandro Haemmerle (foto qui sotto). Il detentore della Coppa ha preceduto il francese Merlin Surget e lo statunitense Hagen Kearney.

L’azzurro Lorenzo Sommariva non ha passato la semifinale, ottenendo il settimo posto in classifica. Ai quarti di finale è uscito Filippo Ferrari. E nei turni precedenti anche Michele Godino, Tommaso Leoni, Matteo Menconi, Thomas Belinghieri, Devin Castello e Omar Visintin. Michela Moioli quarta nel

Tags

About the author

Marco Di Marco

Nasce a Milano tre anni addietro il primo numero di Sciare (1 dicembre 1966). A sette anni il padre Massimo (fondatore di Sciare) lo porta a vedere i Campionati Italiani di sci alpino. C’era tutta la Valanga Azzurra. Torna a casa e decide che non c’è niente di più bello dello sci. A 14 anni fa il fattorino per la redazione, a 16 si occupa di una rubrica dedicata agli adesivi, a 19 entra in redazione, a 21 fa lo slalom tra l’attrezzatura e la Coppa del Mondo. Nel 1987 inventa la Guida Tecnica all’Acquisto, nel 1988 la rivista OnBoard di snowboard. Nel 1997 crea il sito www.sciaremag.it, nel 1998 assieme a Giulio Rossi dà vita alla Fis Carving Cup. Dopo 8 Mondiali e 5 Olimpiadi, nel 2001 diventa Direttore della Rivista, ruolo che riveste anche oggi.