Gare

Michela Moioli: “Questa è per la mia famiglia”

Michela Moioli: “Questa è per la mia famiglia”.
Ecco le parole di Michela Moioli al termine della sa 17esima vittoria in Coppa del Mondo:
Mi sono liberata di un grande peso perché avevo molta pressione sulle spalle per il fatto di correre in casa . Senza contare che le prime gare non erano andate benissimo – ha spiegato alla fine la campionessa olimpica. Si riferisce in particolare alla tappa di Montafon del 10 dicembre scorso”.

È vero che aveva conquistato la vittoria nel team assieme a Sommariva, ma nell’individuale aveva portato a casa solo un decimo posto. Troppo poco per una che quando va male entra comunque in finale. Come avvenuto a Secret garden a novembre quando concluse al terzo posto alle spalle della britannica Charlotte Bankes nella gara  vinta dalla ceca Eva Sankova. Proprio quest’ultima

Dedico la vittoria continua Miki – alla mia famiglia che è venuta qui a tifarmi, ho gareggiato per loro e per tutta la squadra. Sapevo che avrei potuto ottenere un buon risultato, così ho dato il massim.

La big final è stata una battaglia sportiva, ma io sono una combattente e sono molto felice, avevo veramente bisogno di questa vittoria”.Michela Moioli questa è

Tags

About the author

Marco Di Marco

Nasce a Milano tre anni addietro il primo numero di Sciare (1 dicembre 1966). A sette anni il padre Massimo (fondatore di Sciare) lo porta a vedere i Campionati Italiani di sci alpino. C’era tutta la Valanga Azzurra. Torna a casa e decide che non c’è niente di più bello dello sci. A 14 anni fa il fattorino per la redazione, a 16 si occupa di una rubrica dedicata agli adesivi, a 19 entra in redazione, a 21 fa lo slalom tra l’attrezzatura e la Coppa del Mondo. Nel 1987 inventa la Guida Tecnica all’Acquisto, nel 1988 la rivista OnBoard di snowboard. Nel 1997 crea il sito www.sciaremag.it, nel 1998 assieme a Giulio Rossi dà vita alla Fis Carving Cup. Dopo 8 Mondiali e 5 Olimpiadi, nel 2001 diventa Direttore della Rivista, ruolo che riveste anche oggi.