Gare

Mondiali LIllehammer, Bertagnolli e Ravelli al comando della 1a manche del gigante. Terzo Pelizzari

Mondiali LIllehammer, Bertagnolli e Ravelli al comando della 1a manche del gigante. Terzo Pelizzari
Al termine della prima manche dello slalom gigante dei mondiali paralimpici in corso di svolgimento a Lillehammer, Giacomo Bertagnolli con la guida Andrea Ravelli sono al comando della classifica provvisoria. È di 1,50 il vantaggio sulla coppia austriaca  Johannes Aigner guidato da Matteo Fleischmann. Terzi i francesi Hyacinthe Deleplace a +1″89. Più staccati il polacco Michal Golas (+3″54) e l’eterno slovacco Jakub Krako (+3″70).
Decisivo il passaggio di una lunga particolarmente impegnativa sul muro che Jacky ha superato alla grande.

Siamo abituati ormai da anni a vedere Jacky davanti nelle classifiche ma il risultato non è per nulla scontato. nei tre giganti disputati quest’anno in coppa, l’austriaco Johannes Aigner si è sempre imposto proprio davanti all’Azzurro.

Belle notizie anche sul fronte “Standing”, perché il nostro Federico Pellizzari (nella foto di copertina assieme a Bugaev) è perfettamente in corso per il gioco medaglie. La prima è comandata dal russo Bugaev seguito dal francese Bauchet. È davvero in gran forma Federico, già bronzo in super combinata.

Il fatto essere appena dietro a Bugaev e a Baichet che ha vinto i tre giganti in Coppa, è un ottimo segnale. Tuttavia dovrà esprimersi al massimo anche nella seconda perché sente il fiato sul collo dell’austriaco Markus Salcher e del canadese Alexis Guimond che lo inseguono, con lo stesso tempo, ad appena 28/100. Rimane in corsa anche l’americano Thomas Charles Walsh che è sesto a +2″08.

Purtroppo nei sitting non ha potuto partecipare René De Silvestro costretto a rimanere chiuso in camera d’albergo per altri 5 giorni, per essere risultato positivo al tampone. Stesa sorte per Davide Bendotti negli standing. Sono entrambi totalmente asintomatici.  Mondiali Lillehammer Bertagnolli Ravelli

La seconda manche è prevista alle 13:30 e si può vedere in streaming QUI

LE CLASSIFICHE DELLA PRIMA MANCHE

About the author

Marco Di Marco

Nasce a Milano tre anni addietro il primo numero di Sciare (1 dicembre 1966). A sette anni il padre Massimo (fondatore di Sciare) lo porta a vedere i Campionati Italiani di sci alpino. C’era tutta la Valanga Azzurra. Torna a casa e decide che non c’è niente di più bello dello sci. A 14 anni fa il fattorino per la redazione, a 16 si occupa di una rubrica dedicata agli adesivi, a 19 entra in redazione, a 21 fa lo slalom tra l’attrezzatura e la Coppa del Mondo. Nel 1987 inventa la Guida Tecnica all’Acquisto, nel 1988 la rivista OnBoard di snowboard. Nel 1997 crea il sito www.sciaremag.it, nel 1998 assieme a Giulio Rossi dà vita alla Fis Carving Cup. Dopo 8 Mondiali e 5 Olimpiadi, nel 2001 diventa Direttore della Rivista, ruolo che riveste anche oggi.