Gare

Nella danza della generale tocca a Pinturault

Continua la danza dei magnifici 4 nella classifica generale dove ora tocca a Alexis Pinturault prendere il comando. Con gli 80 punti presi oggi, conserva due punticini di vantaggio sul norvegese Henrik Kristofferen che se ne guarda bene da rischiare la ghirba nelle combinate.

Al terzo posto rimane Aleksander Aamodt Kilde con 55 punti contro i 613 di Pinturault. Quindi a rincorrere un poco L’azzurro Dominik Paris. Oggi si porta a casa solo 22 punti che aggiunge ai 454 che già aveva, per un totale di 476 punti.

Ma attenzione a Matthias Mayer che oggi conquista 100 punti e si porta alle spalle di Domme ad appena 14 lunghezze. Potrebbe essere il quinto incomodo soprattutto considerando il suo stato di forma.

Oggi nella discesa corta ha inflitto ai suoi colleghi distacchi importanti. Dominik Paris dovrà sistemare qualcosa. Soprattutto quel maledetto passaggio che di nome fa “Kernen S” che ancora non ha ben capito come superare.

Oggi ci ha piantato una frenatona a spazzaneve, alla Innerhofer, am anche questo movimento opportuno, non lo ha fatto bene. Purtroppo quando il gigante Azzurro incontra una qualche cosa che gli dà fastidio, si innervosisce e non scia al massimo.

Poi però, stiamo parlando di un campione vero. Appartiene a quella ristretta cerchia di talenti, capaci di inventarsi qualsiasi cosa in ogni momento. Chissà, magari proprio in quel punto riuscirà a ottenere una prestazione maiuscola.

Lui alla generale non ci pensa. O almeno, così fa trasparire dalle dichiarazioni degli ultimi giorni. Sarà proprio vero?

QUI LA CLASSIFICA GENERALE

About the author

Marco Di Marco

Nasce a Milano tre anni addietro il primo numero di Sciare (1 dicembre 1966). A sette anni il padre Massimo (fondatore di Sciare) lo porta a vedere i Campionati Italiani di sci alpino. C’era tutta la Valanga Azzurra. Torna a casa e decide che non c’è niente di più bello dello sci. A 14 anni fa il fattorino per la redazione, a 16 si occupa di una rubrica dedicata agli adesivi, a 19 entra in redazione, a 21 fa lo slalom tra l’attrezzatura e la Coppa del Mondo. Nel 1987 inventa la Guida Tecnica all’Acquisto, nel 1988 la rivista OnBoard di snowboard. Nel 1997 crea il sito www.sciaremag.it, nel 1998 assieme a Giulio Rossi dà vita alla Fis Carving Cup. Dopo 8 Mondiali e 5 Olimpiadi, nel 2001 diventa Direttore della Rivista, ruolo che riveste anche oggi.