Gare

Tschurtschenthaler (Fis) e Sola (Giovani) si aggiudicano lo slalom GPI a Sestola

Tschurtschenthaler (Fis) e Sola (Giovani) si aggiudicano lo slalom GPI a Sestola
Vera Tschurtschenthaler
si aggiudica lo slalom Fis disputato oggi a Sestola, gara valida per il Grand Prix Italia by Cancro primo Aiuto Oltre che conquista la trentina Beatrice Sola. Vera ha anticipato al traguardo Anita Gulli, reduce dal Mondiale di Cortina per ben 43/100, facendo segnare il miglior tempo in entrambe le manche.


Il podio della classifica Assoluta

Marika Mascherona anticipa, invece, al terzo posto Lucrezia Lorenzi, autrice del terzo miglior tempo della seconda manche, dopo aver chiuso al quinto la prima. Efficace il recupero di Beatrice Sola, prima giovane, settima assoluta, alle spalle di Martina Perruchon. Beatrice, classe 2003, aveva già vinto in slalom a Gressoney, oltre ai due secondi posti ottenuti a Pfelders e  in Val Palot, più il terzo posto di Folgaria.


Il podio della categoria Giovani

La 18enne del Comitato trentino, nata nel Falconeri e appartenente al gruppo delle Osservate Fisi, comanda anche la classifica generale. Ha infatti ottenuto buoni punti anche in gigante (5a a La Thuile), in superG (6a a Bardonecchia) e in combinata alpina (2a a Bardonecchia).

Il podio della categoria Aspiranti

Gode anche di una maggiorazione del 10% spettante alle 2003 e 2004 ed è insidiata dalla valdostana Heloise Edifizi, la sua omologa ma nelle prove veloci dove sta dominando la scena. Bea detiene ovviamente la leadership anche nella categoria Aspiranti.

LA CLASSIFICA
Tschurtschenthaler (Fis) e Sola (Giovani)

About the author

Marco Di Marco

Nasce a Milano tre anni addietro il primo numero di Sciare (1 dicembre 1966). A sette anni il padre Massimo (fondatore di Sciare) lo porta a vedere i Campionati Italiani di sci alpino. C’era tutta la Valanga Azzurra. Torna a casa e decide che non c’è niente di più bello dello sci. A 14 anni fa il fattorino per la redazione, a 16 si occupa di una rubrica dedicata agli adesivi, a 19 entra in redazione, a 21 fa lo slalom tra l’attrezzatura e la Coppa del Mondo. Nel 1987 inventa la Guida Tecnica all’Acquisto, nel 1988 la rivista OnBoard di snowboard. Nel 1997 crea il sito www.sciaremag.it, nel 1998 assieme a Giulio Rossi dà vita alla Fis Carving Cup. Dopo 8 Mondiali e 5 Olimpiadi, nel 2001 diventa Direttore della Rivista, ruolo che riveste anche oggi.