Notizie

100 giorni a Pechino, Discovery li celebra con il nuovo programma Winter Pass

100 giorni a Pechino, Discovery li celebra con il nuovo programma Winter pass.
Mancano 100 giorni alla cerimonia d’apertura dei Giochi Olimpici Invernali di Pechino 2022 e per celebrarli Discovery, Home of the Olympics in Europa*, svela alcuni dei suoi nuovi format verso l’appuntamento sportivo più importante del prossimo anno.

Saranno Giochi Olimpici da vivere in diretta su discovery+ ed Eurosport in oltre 50 mercati continentali e con un’offerta senza eguali grazie alla distribuzione su tutte le piattaforme.

La programmazione Road to Pechino 2022 di Discovery comprende un’offerta a 360 gradi che include tutti gli sport invernali in diretta integrale su Discovery+ per un totale di 700 ore LIVE in vista dei Giochi Olimpici di febbraio.

Discovery svela in occasione dei -100 giorni il nuovo programma Winter Pass

che, dal prossimo 23 novembre, racconterà il Road to Pechino 2022 dei più attesi protagonisti olimpici.

Saranno dieci episodi di un’ora condotti da Radzi Chingyangya, presentatore diventato molto popolare su Eurosport durante i Giochi Olimpici di Tokyo 2020.

Ogni settimana, Radzi visiterà alcuni dei luoghi più iconici degli sport invernali – la venue alpina di Saint-Moritz, i Quattro Trampolini di salto con gli sci, la pista lunga Speed Skating a Heerenven – immergendo i fan in una magia di ghiaccio e neve.

Ogni episodio di Winter Pass sarà anche caratterizzato da una serie di format originali tra cui Athletes to Watch – per conoscere da vicino i protagonisti degli sport invernali che sognano di diventare campioni olimpici – e la celebrazione dei miti del passato, come Hermann Maier, Matty Nykanen e Steven Bradbury in Essential Olympic Stories powered by Bridgestone, pubblicati anche sui canali digital di Eurosport.

OLYMPIC FIRSTS E TECNOLOGIA AVANZATA

A partire dal 26 ottobre, in coincidenza con la pietra miliare dei -100 giorni a Pechino 2022, Eurosport 1 trasmetterà Hall of Fame rievocando le storie olimpiche più incredibili di Torino 2006, Vancouver 2010, Sochi 2014 e PyeongChang 2018.

Come per Tokyo 2020, lo studio multi-location di The Cube fornirà le sue analisi best-in-class, mettendo a disposizione degli spettatori di Discovery la sua pluripremiata tecnologia all’avanguardia.

Il popolare inno composto in esclusiva per Discoveryda Steven Price, in collaborazione con la London Symphony Orchestra, torna da Tokyo 2020 per riscaldare i giorni di Pechino 2022.

Andrew Georgiou President of Sports, Discovery: «Con i Giochi Olimpici Invernali a soli 6 mesi da Tokyo 2020, Pechino 2022 rappresenta un’occasione unica per capitalizzare lo slancio e l’impegno di Discovery verso un pubblico olimpico sempre più ampio grazie a tutte le nostre piattaforme. Tokyo 2020 è stato un grande successo grazie a un nuovo modo di raccontare le Olimpiadi sempre più moderne, digitali e interattive su discovery+“. 100 giorni Pechino Discovery 100 giorni Pechino Discovery

About the author

Marco Di Marco

Nasce a Milano tre anni addietro il primo numero di Sciare (1 dicembre 1966). A sette anni il padre Massimo (fondatore di Sciare) lo porta a vedere i Campionati Italiani di sci alpino. C’era tutta la Valanga Azzurra. Torna a casa e decide che non c’è niente di più bello dello sci. A 14 anni fa il fattorino per la redazione, a 16 si occupa di una rubrica dedicata agli adesivi, a 19 entra in redazione, a 21 fa lo slalom tra l’attrezzatura e la Coppa del Mondo. Nel 1987 inventa la Guida Tecnica all’Acquisto, nel 1988 la rivista OnBoard di snowboard. Nel 1997 crea il sito www.sciaremag.it, nel 1998 assieme a Giulio Rossi dà vita alla Fis Carving Cup. Dopo 8 Mondiali e 5 Olimpiadi, nel 2001 diventa Direttore della Rivista, ruolo che riveste anche oggi.