Notizie Gare

Asja Zenere splendido secondo posto nel gigante di Trysil

Dalla nostra inviata a Trysil  Chiara Carratù – La svedese Sara Rask fa doppietta ma l’Italia a Trysil festeggia lo splendido secondo posto di Asja Zenere ottenuto nel secondo gigante di Coppa Europa. Peccato per Valentina Cillara Rossi che chiude al quarto posto sopravanzata dall’austriaca Elisa Moerzinger autrice di una seconda manche spettacolare.

Solo un decimo il ritardo di Asja (terza a metà gara) mentre a Valentina sfugge il podio per soli 3 centesimi! E chissà, senza quell’imperfezione sarebbe potuta arrivare anche la vittoria! Ma ha sbagliato poco prima dell’ultimo schuss finale, in una manche meno veloce della prima ma con un terreno ancora più “lucido” di quello di ieri.

Questo è il primo podio in carriera per Asja (ieri settima) che vantava, come miglior risultato nella Coppa Continentale, un quinto posto in superG conquistato a Sella Nevea la scorsa stagione. Quando aveva già dimostrato di possedere un ottimo passo anche tra le porte larghe, con un ottavo posto ottenuto a Tignes.
Si tratta invece del terzo quarto posto ottenuto in Coppa Europa per Valentina Cillara Rossi. Ottenne la medesima posizione anche l’anno scorso a Zinal e due anni fa a Kvitfjell (in superG). Poi tre quinti posti di cui due in superG e uno in gigante.

Le altre Italiane
Luisa Bertani finisce al 27esimo posto. Elena Sandulli si è piazzata trentesima , Carlotta Saracco 34esima, Giulia Paventa 36esima, Elisa Platino 45esima e Sofia Pizzato 48esima.
La classifica

About the author

Marco Di Marco

Nasce a Milano tre anni addietro il primo numero di Sciare (1 dicembre 1966). A sette anni il padre Massimo (fondatore di Sciare) lo porta a vedere i Campionati Italiani di sci alpino. C’era tutta la Valanga Azzurra. Torna a casa e decide che non c’è niente di più bello dello sci. A 14 anni fa il fattorino per la redazione, a 16 si occupa di una rubrica dedicata agli adesivi, a 19 entra in redazione, a 21 fa lo slalom tra l’attrezzatura e la Coppa del Mondo. Nel 1987 inventa la Guida Tecnica all’Acquisto, nel 1988 la rivista OnBoard di snowboard. Nel 1997 crea il sito www.sciaremag.it, nel 1998 assieme a Giulio Rossi dà vita alla Fis Carving Cup. Dopo 8 Mondiali e 5 Olimpiadi, nel 2001 diventa Direttore della Rivista, ruolo che riveste anche oggi.