Notizie

Clamoroso, Viktoria Rebensburg si ritira

Incredibile e abbastanza clamoroso l’annuncio pubblicato su instagram da Viktoria Rebensburg dove comunica che si ritira. Eppure aveva ripreso gli allenamernti dopo il lockdown a Saas fee e sembrava felice ed entusiasta.

Il motivo? La 31enne tedesca spiega che non crede di poter competere più ad altissimi livelli o comunque sufficienti per poter lottare per il podio.

Con un pizzico di malinconia scrive: “Faccio questo annuncio seduta sul prato vicino a casa dove ho imparato a sciare“.

Viktoria chiude così la sua carriera con una… vittoria, quella discesa di Garmisch, cui è seguito il superG dove ha rimediato un brutto infortunio. Stagione finita con grande anticipo.

È davvero un dispiacere sportivo enorme, grande quanto il suo talento.

Un po’ fuori dagli schemi, più rilassata che agguerrita, mai ammalata di allenamenti, è quasi sempre riuscita a essere protagonista in ogni gara.

E considerando che ha debuttato in Coppa del Mondo a 17 anni…

Un oro e un bronzo alle Olimpiadi in gigante, due argenti ai Mondiali. Poi tre volte vincitrice della Coppa di gigante e la bellezza di 19 vittorie. Con un totale di 49 podi.

Rimaniamo stupefatti e molto dispiaciuti. ma lo sarà anche Andrea Vianello, suo skiman da tanto tempo, con gli sci Stöckli.

Aveva suonato un po’ strano l’addio da parte del suo allenatore francese personale, ma non c’era alcun segnale che potesse suggerire un epilogo del genere.

Viktoria ora si godrà un po’ di più la sua vita famigliare (da anni è fidanzata con un ragazzo cuoco) e poi chissà…

 

About the author

Marco Di Marco

Nasce a Milano tre anni addietro il primo numero di Sciare (1 dicembre 1966). A sette anni il padre Massimo (fondatore di Sciare) lo porta a vedere i Campionati Italiani di sci alpino. C’era tutta la Valanga Azzurra. Torna a casa e decide che non c’è niente di più bello dello sci. A 14 anni fa il fattorino per la redazione, a 16 si occupa di una rubrica dedicata agli adesivi, a 19 entra in redazione, a 21 fa lo slalom tra l’attrezzatura e la Coppa del Mondo. Nel 1987 inventa la Guida Tecnica all’Acquisto, nel 1988 la rivista OnBoard di snowboard. Nel 1997 crea il sito www.sciaremag.it, nel 1998 assieme a Giulio Rossi dà vita alla Fis Carving Cup. Dopo 8 Mondiali e 5 Olimpiadi, nel 2001 diventa Direttore della Rivista, ruolo che riveste anche oggi.