Notizie

Con Marta Bassino sei “#sempreintesta”

Con Marta Bassino sei “#sempreintesta”: questo è lo slogan coniato dai tifosi dell’Azzurra che lanciano il tesseramento “Fan Club Marta Bassino 2021/22″.

Non si tratta solo di un auspicio agonistico, ma di una constatazione in merito al “chiodo fisso” che accompagnerà gli snowfollowers di Marta da qui a marzo 2022, tra Coppa del Mondo e…

Dopo la mascherina proposta l’anno scorso, quest’anno il gadget raddoppia: una pratica tazza metallica con manico-moschettone e un comodo buff personalizzati “Marta”, entrambi e griffati” con il pluripremiato logo della lumaca sugli sci!

Entrando a far parte del FanClub si ha la possibilità di sostenere direttamente Marta nel suo percorso di crescita sportiva e concorrere alle varie altre attività statutarie del club, prima fra tutte la valorizzazione e la diffusione della cultura dello sci.

L’iscrizione offre inoltre la possibilità di partecipare a tutte le iniziative, consentendo di scoprire e vivere “da dentro” l’affascinante mondo dello sci alpino agonistico, al fianco di una delle sue interpreti italiane di maggior prospettiva.

L’ISCRIZIONE:
Le tariffe sono invariate rispetto alla scorsa stagione: 15 euro di quota standard, 5 euro per i nati tra il 2007 e il 2013, gratis per i nati dal 2014 in poi. Più naturalmente il contributo di spedizione di 9 euro per ricevere tessera e gadget a casa propria.

La tessera dà diritto anche a partecipare a tutte le attività del Fan Club ed è il “biglietto di prima fila” per sostenere Marta nel suo percorso sportivo.

L’iscrizione è già possibile online, versando poi la quota tramite bonifico bancario.

Coloro che desiderassero ricevere a domicilio (limitatamente al territorio nazionale italiano) tessera e gadget, devono specificarlo all’atto della richiesta di iscrizione e versare un supplemento di 9.00 euro.

Qualora più membri di un medesimo gruppo familiare e/o persone conoscenti effettuino simultaneamente la richiesta di iscrizione, la spedizione del materiale per tutti può essere effettuata in un’unica soluzione: sarà dunque sufficiente pagare il sovrapprezzo solo una volta.

PER ISCRIVERTI CLICCA QUI

About the author

Marco Di Marco

Nasce a Milano tre anni addietro il primo numero di Sciare (1 dicembre 1966). A sette anni il padre Massimo (fondatore di Sciare) lo porta a vedere i Campionati Italiani di sci alpino. C’era tutta la Valanga Azzurra. Torna a casa e decide che non c’è niente di più bello dello sci. A 14 anni fa il fattorino per la redazione, a 16 si occupa di una rubrica dedicata agli adesivi, a 19 entra in redazione, a 21 fa lo slalom tra l’attrezzatura e la Coppa del Mondo. Nel 1987 inventa la Guida Tecnica all’Acquisto, nel 1988 la rivista OnBoard di snowboard. Nel 1997 crea il sito www.sciaremag.it, nel 1998 assieme a Giulio Rossi dà vita alla Fis Carving Cup. Dopo 8 Mondiali e 5 Olimpiadi, nel 2001 diventa Direttore della Rivista, ruolo che riveste anche oggi.