Notizie

Contrattempo per Angelo Dalpez, vice Presidente Fisi, Mondiali a rischio

Contrattempo per Angelo Dalpez, vice Presidente Fisi, Mondiali a rischio
Piccolo contrattempo per Angelo Dalpez, vice Presidente vicario della Fisi.
Trentino doc, nato a Malè, ha iniziato a sciare 70 anni fa, praticamente dal primo giorno di vita. Eppure è tra i consiglieri (il terzo con maggiori voti) più vispi e attivi sulla neve.

Ed è forse proprio per questo che quel piede è finito su una placca di ghiaccio provocando il patatrac. È solo un polso rotto ma l’incidente mette a rischio la sua partecipazione ai Mondiali di Cortina.

Interrogato sulla questione, Angelo ha così risposto: “Cercherò di esserci comunque, ma tanto il mio obiettivo sono le Olimpiadi Milano-Cortina 2026“.

Lo abbiamo visto spesso presente ai parterre delle gare in rappresentanza della Federazione, per essere vicino ai suoi atleti, che considera figli.

È stato intervistato anche su questo argomento. La sua risposta: “In realtà io vorrei partecipare alle gare, ma gli allenatori non mi convocano mai“.

Con questo contrattempo il problema non si pone più. Anche se dubitiamo che Angelo resterà seduto su un divano a guardare le gare in tivù.

Ha sempre tanti progetti in mente. E molti li mette in pratica, cosa che è accaduta anche nel corso dei suoi 15 anni di Sindaco di Pejo. Incarico che ha abbandonato lo scorso anno, lasciando sul tavolo del suo successore tanti piani di sviluppo per la valle.

Angelo è stato anche presidente del Comitato Trentino dal 2004 fino, appunto, al 2018, quando è stato eletto Consigliere. Ed è lì che il presidente Flavio Roda gli ha messo al collo la fascia di vice Presidente.

Ad Angelo un in bocca al lupo di pronta guarigione. Il pettorale lo attende! contrattempo per angelo dalpez

About the author

Marco Di Marco

Marco Di Marco

Nasce a Milano tre anni addietro il primo numero di Sciare (1 dicembre 1966). A sette anni il padre Massimo (fondatore di Sciare) lo porta a vedere i Campionati Italiani di sci alpino. C’era tutta la Valanga Azzurra. Torna a casa e decide che non c’è niente di più bello dello sci. A 14 anni fa il fattorino per la redazione, a 16 si occupa di una rubrica dedicata agli adesivi, a 19 entra in redazione, a 21 fa lo slalom tra l’attrezzatura e la Coppa del Mondo. Nel 1987 inventa la Guida Tecnica all’Acquisto, nel 1988 la rivista OnBoard di snowboard. Nel 1997 crea il sito www.sciaremag.it, nel 1998 assieme a Giulio Rossi dà vita alla Fis Carving Cup. Dopo 8 Mondiali e 5 Olimpiadi, nel 2001 diventa Direttore della Rivista, ruolo che riveste anche oggi.