Notizie

Il Red Bull Hammer sta per arrivare a Campiglio

Il Red Bull Hammer è pronto per un’altra sfida, e quella che il 15 febbraio sta per arrivare a Campiglio. E l’Ursus Snowpark è pronto ad accogliere la prima tappa in assoluto del nuovo format di “team battle” dedicato a tutti gli snowboarder. la formula è quella del gioco di squadra e la tappa di Madonna di Campiglio si inserisce nel world tour di Red Bull Hammers with Homies.

l’Ursus Snowpark è in condizioni di neve impeccabili, lo staff concentrato sui preparativi finali e tutte le crew stanno entrando nel giusto mood.

Per confermare la propria partecipazione all’evento, l’appuntamento è presso il race office al Rifugio Stoppani, vicino alla stazione di arrivo della cabinovia Grostè di Madonna di Campiglio. Il tutto a partire dal pomeriggio di venerdì 14 febbraio.

Per tutti i dettagli ed il regolamento della manifestazione consultate il seguente link:

Snowpark Setup
Ursus Snowpark, si sviluppa su 50.000 m² di salti, box, rail ed ostacoli jib. La manifestazione si svolgerà lungo la Linea M con 3 jump (da 7m a 16m) e 4 special jib obstacles: il playground perfetto per le migliori crew di freestyle!

Format di gara
Le qualifiche si svolgeranno in format Jam Session, per una durata di 2 ore. In questo tempo le 15 crew potranno esprimere le proprie capacità. Gioco di squadra, creatività, stile ed esecuzione, saranno i parametri che verranno valutati da giudici. La giuria selezionerà le migliori 8 crew che si affronteranno in un knockout durante le finali.

Al team vincitore si aggiungerà Davide Boggio, e insieme parteciperanno alle finali mondiali di Red Bull Hammers with Homies in programma a Livigno dal 7 al 10 aprile 2020. Qui verrà assegnato un montepremi di ben 10.000 $ oltre al titolo di miglior snowboard crew del pianeta.

Programma Red Bull Hammers with Homies – Madonna di Campiglio *

Venerdi 14 Febbraio 
10:00-16:00 free training (Ursus Snowpark)
14:00-16:00 pre registration (Race Office presso il Rifugio Stoppani)

Sabato 15 Febbraio:
9:00-11:00 registration (Race Office presso il Rifugio Stoppani)
9:00-11:00 free training(Ursus Snowpark)
11:15 rider meeting (tenda Red Bull)
11.30-13.00 qualifications (Ursus Snowpark)
13:30 risultati di qualifica ed assegnazione delle batterie di finale (Red Bull tent)
14:00-15:30 finals (Ursus Snowpark)
16:00 prize giving (terrazza del Rifugio Stoppani)
16:30 Official Apre-Ski (Jumper)

Domenica 16 Febbraio:
Giorno di riserva

Tags

About the author

Marco Di Marco

Marco Di Marco

Nasce a Milano tre anni addietro il primo numero di Sciare (1 dicembre 1966). A sette anni il padre Massimo (fondatore di Sciare) lo porta a vedere i Campionati Italiani di sci alpino. C’era tutta la Valanga Azzurra. Torna a casa e decide che non c’è niente di più bello dello sci. A 14 anni fa il fattorino per la redazione, a 16 si occupa di una rubrica dedicata agli adesivi, a 19 entra in redazione, a 21 fa lo slalom tra l’attrezzatura e la Coppa del Mondo. Nel 1987 inventa la Guida Tecnica all’Acquisto, nel 1988 la rivista OnBoard di snowboard. Nel 1997 crea il sito www.sciaremag.it, nel 1998 assieme a Giulio Rossi dà vita alla Fis Carving Cup. Dopo 8 Mondiali e 5 Olimpiadi, nel 2001 diventa Direttore della Rivista, ruolo che riveste anche oggi.