Notizie

Marta Rossetti: “È andato tutto bene!”

Marta Rossetti: “È andato tutto bene!”
Operazione riuscita per Marta Rossetti. La 21 enne bresciana della nazionale Italiana di slalom, appartenente al gruppo sportivo fiamme oro, infortunatasi al legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro la scorsa settimana in allenamento è stata sottoposta ad intervento chirurgico quest’oggi presso la clinica città di Brescia.
É andato tutto bene” – sono state le prime parole di Marta uscita dalla sala operatoria.

I tempi di recupero più o meno sono i soli sei mesi, ma saranno gli specialisti che la seguiranno nelle fasi di recupero a stabilirlo.

Marta quest’anno era riuscita a ottenere un ottimo risultano nello slalom di Semmering. Un undicesimo posto frutto di una seconda manche notevole nella quale riuscì a recuperare la bellezza di 15 posizioni. Era riuscita comunque a qualificarsi sia a Levi che a Zagabria.

 

About the author

Marco Di Marco

Marco Di Marco

Nasce a Milano tre anni addietro il primo numero di Sciare (1 dicembre 1966). A sette anni il padre Massimo (fondatore di Sciare) lo porta a vedere i Campionati Italiani di sci alpino. C’era tutta la Valanga Azzurra. Torna a casa e decide che non c’è niente di più bello dello sci. A 14 anni fa il fattorino per la redazione, a 16 si occupa di una rubrica dedicata agli adesivi, a 19 entra in redazione, a 21 fa lo slalom tra l’attrezzatura e la Coppa del Mondo. Nel 1987 inventa la Guida Tecnica all’Acquisto, nel 1988 la rivista OnBoard di snowboard. Nel 1997 crea il sito www.sciaremag.it, nel 1998 assieme a Giulio Rossi dà vita alla Fis Carving Cup. Dopo 8 Mondiali e 5 Olimpiadi, nel 2001 diventa Direttore della Rivista, ruolo che riveste anche oggi.