Notizie

Nevica, molliamo tutto e andiamo a Sciare

Anche quest’anno Colmar non si smentisce e realizza un video promozionale splendido, che possiamo riassumere così: “Nevica, molliamo tutto e andiamo a sciare”.

I protagonisti, ovviamente, sono gli attori delle squadre francesi di Coppa del Mondo e Tina Weirather.

Così vediamo Kristian Ghedina vestito da prete pronto a celebrare un matrimonio. Ma gli giunge all’orecchio che fuori sta nevicando, così abbandona sposi e invitati e scappa fuori dalla chiesa. Allo stresso modo Alexis Pinturault e Victor Muffat-Jeandet si tolgono il grembiule di cassieri e scappano fuori dal market dove stavano servendo.

pinturault e muffat-Jeandet cassieri

C’è rimasto malissimo l’aspirante marito di Tina Weirather che in un lussuoso ristorante porge l’anello all’atleta del Liechtenstein. Ma un messaggio di snow allert e un “sbrigati” arriva sul cellulare di Tina che si alza dal tavolo con uno sguardo come a dire: “mi spiace ma…” . E se ne va!

Tina Weirather

Un pub inglese, strapieno di tifosi intenti a guardare la partita, si svuota quando interviene Stephan Eberarther in veste di cronista. Una breaking news avverte dell’arrivo di una tempesta di neve…

Entra in scena anche Stefano Colombo, responsabile marketing dell’azienda (ma di fatto il numero uno) che sta per tracciare un grafico sulla lavagna per descrivere la sua strategia in una riunione. Si gira verso i suoi collaboratori ma al tavolo non trova più nessuno.

Dopo una breve pausa, tutti quanti si ritrovano a correre felici sulla neve, compresi una ventina di bambini (che avevano abbandonato l’aula di scuola).

All’appello manca solo Alice Robinson. Oggi avrebbe fatto boom!
Una bellissima idea che suona come un invito alla neve. Il prodotto quasi non si vede, se non il classico payoff a conclusione del video: “In caso di Neve Colmar“.

Ora chiudiamo qui perché ci giunge in redazione una news: Nevica, quindi… molliamo tutto e andiamo a Sciare.

Se ti sei perso il video dello scorso anno con Pierino Gros direttore d’orchestra, CLICCA QUI

 

About the author

Marco Di Marco

Nasce a Milano tre anni addietro il primo numero di Sciare (1 dicembre 1966). A sette anni il padre Massimo (fondatore di Sciare) lo porta a vedere i Campionati Italiani di sci alpino. C’era tutta la Valanga Azzurra. Torna a casa e decide che non c’è niente di più bello dello sci. A 14 anni fa il fattorino per la redazione, a 16 si occupa di una rubrica dedicata agli adesivi, a 19 entra in redazione, a 21 fa lo slalom tra l’attrezzatura e la Coppa del Mondo. Nel 1987 inventa la Guida Tecnica all’Acquisto, nel 1988 la rivista OnBoard di snowboard. Nel 1997 crea il sito www.sciaremag.it, nel 1998 assieme a Giulio Rossi dà vita alla Fis Carving Cup. Dopo 8 Mondiali e 5 Olimpiadi, nel 2001 diventa Direttore della Rivista, ruolo che riveste anche oggi.