Notizie

Quanti eventi prima del grande show della 3-Tre!

L’8 gennaio si avvicina e gli uomini a Campiglio lavorano alacremente sia in pista che sul palco di innumerevoli eventi prima del grande show della 3-Tre.

Splende il sole su una Madonna di Campiglio gremita di sciatori, premiati ad ogni curva da un manto perfetto e dalla bellezza dei panorami del Brenta, esaltati dalla neve caduta fin dagli inizi della stagione.

Dopo un dicembre caldo rispetto alle medie, gennaio si è presentato con un abbassamento delle temperature, con tempismo perfetto in vista della 3Tre. E tutto va a favore dello slalom notturno di Coppa del Mondo FIS, in programma mercoledì 8 gennaio a Madonna di Campiglio (prima manche 17.45, seconda manche 20.45).

A pochi giorni dalla grande sfida che metterà di fronte i migliori slalomisti su scala mondiale, il Canalone Miramonti è stato chiuso al pubblico giovedì 2 gennaio. Queto per avviare le operazioni di rifinitura del manto e barratura agli ordini del Direttore di pista Adriano Alimonta.

Il Canalone è pronto a mostrare, come sempre, il suo volto migliore”  – ha commentato il Presidente del Comitato 3Tre Lorenzo Conci.

Nel frattempo, nelle strade di Madonna di Campiglio si respira già l’atmosfera del grande evento. Da oggi, venerdì 3 gennaio, inizierà un programma di serate promosse dall’Azienda per il Turismo Madonna di Campiglio – Pinzolo – Val Rendena.

Si parte con la musica del giovane batterista di Pinzolo Niccolò Turri e la sfilata di sportivi trentini, capeggiati dal mezzofondista Yeman Crippa e dal “Ragno delle Dolomiti”, il celebre alpinista Cesare Maestri.

Sabato 4 gennaio i riflettori si sposteranno sul grande ciclismo, con la presentazione della tappa del Giro d’Italia che si concluderà in Piazza Sissi,. Poi anche della Dolomitica Brenta Bike e della Top Dolomites. Interverranno ospiti del calibro di Francesco Moser, Gilberto Simoni e del motociclista Marco Melandri.

Domenica 5 gennaio spazio alla tappa di Coppa del Mondo di Sci Alpinismo in programma proprio sul Canalone Miramonti dal 2 al 5 Aprile 2020. Non mancherà sul palco il vincitore della scorsa edizione, il trentino Davide Magnini.

Infine, lunedì 6 gennaio si parlerà di sci e di Skiarea Campiglio-Dolomiti di Brenta. Il Direttore di Funivie Campiglio Francesco Bosco e il Vice Direttore Bruno Felicetti renderanno noti obiettivi e programmi futuri del comprensorio della Val Rendena.

Il programma della 3Tre 2020 per la serata di Mercoledì 8 Gennaio prevede la prima manche alle ore 17.45 e la seconda a partire dalle ore 20.45. Nell’intervallo tra le due prove ci sarà il “3Tre Hour” in Piazza Sissi. Poi ancora intrattenimento e musica nel “3Tre Party Night”.

Da non perdere, inoltre, lo spettacolare sorteggio dei pettorali della vigilia, in programma Martedì 7 Gennaio, sempre in Piazza Sissi (ore 19). La vendita online dei biglietti per lo slalom notturno è aperta sul sito: www.3trecampiglio.it.

 

About the author

Marco Di Marco

Nasce a Milano tre anni addietro il primo numero di Sciare (1 dicembre 1966). A sette anni il padre Massimo (fondatore di Sciare) lo porta a vedere i Campionati Italiani di sci alpino. C’era tutta la Valanga Azzurra. Torna a casa e decide che non c’è niente di più bello dello sci. A 14 anni fa il fattorino per la redazione, a 16 si occupa di una rubrica dedicata agli adesivi, a 19 entra in redazione, a 21 fa lo slalom tra l’attrezzatura e la Coppa del Mondo. Nel 1987 inventa la Guida Tecnica all’Acquisto, nel 1988 la rivista OnBoard di snowboard. Nel 1997 crea il sito www.sciaremag.it, nel 1998 assieme a Giulio Rossi dà vita alla Fis Carving Cup. Dopo 8 Mondiali e 5 Olimpiadi, nel 2001 diventa Direttore della Rivista, ruolo che riveste anche oggi.