Notizie

Tutti gli Azzurri sulla pista Gurschler in Val Senales

Dopo l’opening di Sölden tutti gli Azzurri si ritrovano sulla pista Leo Gurschler in Val Senales. Promossa a pieni voti, dunque, quel pendio sfruttato per preparare i due giganti di Sölden, che ha dato risposte più che positive.

I primi a raggiungere la Val Senales sono gli slalomisti, impegnati già da questa mattina, fino a giovedì 23. Quindi Stefano Gross, Simon Maurberger, Alex Vinatzer, Giuliano Razzoli, Hannes Zingerle, Tommaso Sala e Manfred Moelgg.

A seguirli ci penseranno l’allenatore responsabile Jacques Theolier e il tecnico Stefano Costazza. Sul ghiacciaio altoatesino sono presenti fino a mercoledì 21 ottobre i componenti della velocità. Vale a dire Emanuele Buzzi, Mattia Casse, Dominik Paris, Christof Innerhofer e Alexander Prast. A questo gruppo si unirà un trio di Coppa Europa composto da Guglielmo Bosca, Davide Cazzaniga e Florian Schieder. In loro compagnia il direttore tecnico Alberto Ghidoni e i tecnici Christian Corradino, Raimund Plancker e Patrick Staudacher.

Anche il gruppo delle polivalenti e di slalom femminile saranno presenti in Val Senales fino al 23 ottobre. Elena Curtoni, Francesca Marsaglia, Nicol Delago, Nadia Delago, Verena Gasslitter, oltre a Irene Curtoni, Vivien Insam e Marta Rossetti. Turno di riposo, invece, per Martina Peterlini e Lara Della Mea.

A seguire le ragazze non mancheranno i tecnici di riferimento, a cominciare da Giovanni Feltrin, Paolo Stefanini e Luca Scarian per le polivalenti e Matteo Guadagnini e Davide Marchetti per le slalomiste. tutti gli Azzurri sulla

About the author

Marco Di Marco

Marco Di Marco

Nasce a Milano tre anni addietro il primo numero di Sciare (1 dicembre 1966). A sette anni il padre Massimo (fondatore di Sciare) lo porta a vedere i Campionati Italiani di sci alpino. C’era tutta la Valanga Azzurra. Torna a casa e decide che non c’è niente di più bello dello sci. A 14 anni fa il fattorino per la redazione, a 16 si occupa di una rubrica dedicata agli adesivi, a 19 entra in redazione, a 21 fa lo slalom tra l’attrezzatura e la Coppa del Mondo. Nel 1987 inventa la Guida Tecnica all’Acquisto, nel 1988 la rivista OnBoard di snowboard. Nel 1997 crea il sito www.sciaremag.it, nel 1998 assieme a Giulio Rossi dà vita alla Fis Carving Cup. Dopo 8 Mondiali e 5 Olimpiadi, nel 2001 diventa Direttore della Rivista, ruolo che riveste anche oggi.