Professione Montagna
Novembre / Dicembre 2019

3,00

La stagione invernale 2019/20 si apre sotto i migliori auspici grazie alle consistenti nevicate di novembre che hanno imbiancato abbondantemente Alpi e Appennini.

Gli operatori professionali della Montagna Bianca italiana e tutta la filiera economica legata al turismo invernale guardano dunque con ottimismo a questo inverno.

I vari territori sciabili si sono preparati con interventi infrastrutturali, iniziative e manifestazioni utili come complementari attrazioni per l’utenza.

Un  ampio servizio presenta una vasta panoramica di questa «anteprima» concentrata in particolare sulle maggiori skiarea del Nord.

Un altro titolo riguarda i lavori di potenziamento nel comprensorio sciistico della Paganella.

L’articolo si concentra su come le esigenze della modernità e di un’offerta sempre più qualificata si sposano con il rispetto e la tutela dell’ambiente naturale.

Il numero scorre poi in una galleria che raccoglie le ultime novità delle aziende produttrici del settore in tema di  impianti di risalita e motori sulla neve.

Un servizio particolare è dedicato al tema della lubrificazione declinato secondo la linea operativa della filiale italiana della tedesca Klüber, leader internazionale del settore.

Un occhio all’attività delle associazioni che operano nel settore della montagna e un altro agli appuntamenti fieristici.

Infine il noleggio, capitolo sempre più importante nel quadro del sistema di accoglienza delle località sciistiche.

Per presentare la «campagna per il noleggio consapevole» che è stata messa a punto da Alfredo Tradati un seminario di ricerca sul noleggio in Italia promosso da Prowinter Lab.

Abbiamo dedicato uno spazio particolare alla proposta di Wintersteiger, l’azienda austriaca che ha messo a punto l’offerta per un «pacchetto completo» che concretizza l’idea di un «noleggio del futuro».

Chiude il numero l’Osservatorio Legale curato dall’avvocato Marco Del Zotto che analizza i profili di responsabilità dello sciatore e del gestore dell’area sciabile.

COD: EDI_D_PM_152 Categoria: Tag:

Descrizione

Professione Montagna – Novembre / Dicembre 2019

Da oltre trent’anni raggiunge puntuale ogni due mesi oltre 5.000 lettori qualificati nei diversi settori della gestione e conduzione di un centro di turismo montano.

Professione Montagna tratta tutti gli argomenti riferiti agli interessi professionali ed imprenditoriali delle categorie alle quali si rivolge.

Le rubriche fisse su tutti gli argomenti più importanti, gli “speciali di approfondimento” su ogni numero e i puntuali reportages sulle fiere di settore ed i principali convegni, fanno di Professione Montagna la rivista leader del settore.