Tecnica

Cosa sono gli Stati Generali del “mondo” Istruttori nazionali Fisi

Cosa sono gli Stati Generali del “mondo” Istruttori nazionali Fisi.
Come annunciato ieri, a Livigno si sono radunati 300 istruttori nazionali di ogni disciplina Fisi riuniti nella splendida struttura congressuale Pláza Plachéda.

Un appuntamento voluto dal presidente Flavio Roda per fare focus su diversi punti fondamentali, considerando l’importanza non solo tecnica di questi professionisti. Coloro che hanno il compito principale di formare i futuri maestri.

Il menù è molto ricco. Si va dalla spiegazione dei regolamenti interni che qualificano la professione ad aspetti più riferiti alla tecnica nella sua evoluzione e divulgazione.

I seminari saranno condotti dal direttore Co.Scu.Ma Giacomo Bisconti, che è anche referente per lo sci alpino, da Stefano Martinello, referente per il telemark, da Andrea Costa, referente per lo snowboard e da Paolo Rivero, referente per il fondo.

Sotto la lente di ingrandimento degli approfondimenti ampio spazio è dato al bambino che come sempre è uno degli argomenti “forti” dell’insegnamento made in Italy.

Una delle novità di questo appuntamento è rappresentato dal lavoro che simultaneamente realizza il settore Ricerca & Sviluppo Fisi con la regia di Fabrizio Brunozzi e l’impegno di Marco Gentile.

In pratica gli Istruttori sono suddivisi in tavoli di lavoro in gruppi di 8/9 per i quali è designato un tutor (Istruttore capo) che verbalizza il tutto in un pc collegato con la “regia” . Che è così in grado di redigere un documento finale in tempo reale.

Cosa sono gli Stati Generali  Cosa sono gli Stati Generali 

About the author

Marco Di Marco

Nasce a Milano tre anni addietro il primo numero di Sciare (1 dicembre 1966). A sette anni il padre Massimo (fondatore di Sciare) lo porta a vedere i Campionati Italiani di sci alpino. C’era tutta la Valanga Azzurra. Torna a casa e decide che non c’è niente di più bello dello sci. A 14 anni fa il fattorino per la redazione, a 16 si occupa di una rubrica dedicata agli adesivi, a 19 entra in redazione, a 21 fa lo slalom tra l’attrezzatura e la Coppa del Mondo. Nel 1987 inventa la Guida Tecnica all’Acquisto, nel 1988 la rivista OnBoard di snowboard. Nel 1997 crea il sito www.sciaremag.it, nel 1998 assieme a Giulio Rossi dà vita alla Fis Carving Cup. Dopo 8 Mondiali e 5 Olimpiadi, nel 2001 diventa Direttore della Rivista, ruolo che riveste anche oggi.