A Cervinia 6+1=6
Turismo

A Cervinia 6+1=6

A Cervinia 6+1=6. Non si tratta di un errore di calcolo ma della promozione che accompagna l’inizio della stagione invernale. La formula vacanza consente infatti di ricevere un giorno di skipass e soggiorno gratuito a fronte di una prenotazione di sei.

Tempo di sci a Breuil-Cervinia (gli impianti sono aperti da sabato 28 ottobre) ma anche tempo di super promozioni per chi non vuole perdersi le prime discese della stagione e ritrovare la migliore forma in previsione delle vacanze di Natale. Con il vantaggio, non da poco, di usufruire di super sconti e gratuità.

L’ormai classicissima “settimana bianca”, qui ai piedi del Cervino è declinata con la formula “6+1=6”, dove su sette giorni di vacanza, un giorno di soggiorno in hotel, ski pass, scuola sci ed eventuale noleggio attrezzatura sono gratuiti.

Per chi invece cerca una vacanza “breve”, gli “Special 4/5/6 giorni” offrono altrettanti sconti sul soggiorno e gli ski pass.

I periodi validi per queste promozioni, ideate e promosse dal Consorzio Cervino Turismo e dalla società impianti Cervino S.p.a., vanno dal 26 ottobre al 21 dicembre.

Sul sito www.cervinia.it in dettaglio le offerte e le strutture aderenti all’iniziativa.

 

About the author

Andrea Ronchi

Andrea Ronchi

Andrea Ronchi è milanese di nascita e di cuore, rigorosamente a strisce rossonere. Ama lo sport in generale e da ragazzo si è cimentato in diverse discipline. Discreto tennista e giocatore di pallone, è rimasto folgorato dalle palline con le fossette in tarda età, o meglio, troppo tardi per ambire a farne una carriera ma sufficientemente presto per poter provare il brivido e la tensione dell’handicap a una cifra. La passione lo ha portato a fare del golf un lavoro e oggi, oltre a essere nel corpo di redazione della rivista Golf & Turismo, è prima firma di Quotidiano Sportivo e ospite fisso nella trasmissione televisiva Buca 9. Quando la neve copre i fairway prende gli sci, sua altra grande passione, e gira per le Alpi “costretto” dal suo ruolo di responsabile del turismo per la Rivista Sciare. È un duro lavoro, ma qualcuno le deve pur fare...