Turismo

A Prato Nevoso arriva Paolo Meneguzzi

Il prossimo sarà davvero un week end (12-14 febbraio) in alta quota e soprattutto una 3 giorni carica di divertimento, di animazione e di grande musica. Tutto è pronto a Prato Nevoso per le grandi novità del 105 in Alta Quota  che porterà sulle nevi della stazione sciistica il suo frizzante Tour che questanno ha come star deccezione il cantante Paolo Meneguzzi.   Una bella notizia per i fan di Meneguzzi che coglie loccasione del tour per fare una pausa al lavoro del nuovo album e incontrare il suo pubblico. Il 105 Alta quota 2010 è il tour musicale fra le maggiori stazioni sciistiche che nasce dallesperienza di GM Communication realizzato con la collaborazione di Radio 105. 


Il programma della tappa di Prato Nevoso del 12-14 febbraio sarà il seguente:

Venerdì: arrivo della carovana, montaggio del villaggio; dalle 16 alle 19 diretta radio con i DJ Giuseppe e Daniele Battaglia. Inizio attività dintrattenimento del villaggio. 

Sabato: dalle 10 fino alle 17 attività di animazione nel villaggio il pubblico sarà coinvolto in avvincenti giochi e sfide di abilità per socializzare in allegria, saranno proposte sfilate di moda test di attrezzatura e per grandi e piccini tanti sfiziosi gadget. Ore 15 esibizione live di Paolo Meneguzzi, sul palco saliranno anche Daniel Meguela (presenterà il suo ultimo cd Terra) e i Laganà, giovane gruppo musicale. Dalle 16 alle 18 diretta radio con interviste a Vip locali e di passaggio e al pubblico lemozione della diretta è garantita. 

Domenica: prosegue lattività di animazione; dalle 12 alle 14 diretta radio 105  Alta quota giunge nel 2010 alla sua settima edizione confermando la professionalità di GM Communication che sotto la guida del presidente Gianni Militello ha celebrato i suoi primi 25 anni di attività nellorganizzazione di eventi di successo. La manifestazione è resa possibile grazie al contributo dei numerosi sponsor che sostengono liniziativa fra i quali ricordiamo  Che Banca! (nuove formule di risparmio), Kia Motors (test drive dei nuovi modelli), Fischer (test del top della loro produzione sciistica), Ricola (degustazione caramelle e tisane a base di erbe alpine), Dole (assaggi di frutta per unalimentazione sana), Activision (videogiochi USA),  fino a Parah con le sfilate dei capi confort e tempo libero.  


 www.gmcommunication.com e www.105inaltaquota.net  i siti dove trovare tutti i dettagli della manifestazione, le date dei concerti e il cast dei partecipanti. 


Ma le novità e il divertimento a Prato Nevoso non finiscono mai.  Sabato 20 febbraio, infatti, appuntamento da non perdere con la prima edizione di "RedBull Discesa Libera", un particolare evento che combina lo sci alpino con le gare "inferno" e lo Skicross.


Questa disciplina nota come DownHill cinese prevede che, dalla cima della pista, i pratecipanti in gruppo corrano con gli scarponi ai piedi per circa 50metri fino all’arco di partenza, si impossessino dei propri sci precedentemente collocati sulla neve e, seguendo il percorso tracciato, scendano alla conquista del traguardo.  Si tratta quindi di un modo alternativo di combinare lo sci alpino con le gare "inferno" usuali anche nel mondo dei motori e delle mountain bike che prevedono la partenza in massa dei partecipanti


La gara è aperta al pubblico: chiunque abbia il coraggio e non tema le sportellate degli avversari, può quindi inviare la propria pre-iscrizione attraverso il sito www.redbull.it/discesalibera ,  scrivendo a discesaliber@redbull.com o presentandosi direttamente in zona Conca Sabato 20 Febbraio. Liscrizione  comprende assicurazione, pettorale, gadget gara e un free drink per laprès ski organizzato dopo la competizione. 

 

Tags

About the author

Marco Di Marco

Nasce a Milano tre anni addietro il primo numero di Sciare (1 dicembre 1966). A sette anni il padre Massimo (fondatore di Sciare) lo porta a vedere i Campionati Italiani di sci alpino. C’era tutta la Valanga Azzurra. Torna a casa e decide che non c’è niente di più bello dello sci. A 14 anni fa il fattorino per la redazione, a 16 si occupa di una rubrica dedicata agli adesivi, a 19 entra in redazione, a 21 fa lo slalom tra l’attrezzatura e la Coppa del Mondo. Nel 1987 inventa la Guida Tecnica all’Acquisto, nel 1988 la rivista OnBoard di snowboard. Nel 1997 crea il sito www.sciaremag.it, nel 1998 assieme a Giulio Rossi dà vita alla Fis Carving Cup. Dopo 8 Mondiali e 5 Olimpiadi, nel 2001 diventa Direttore della Rivista, ruolo che riveste anche oggi.

Add Comment

Click here to post a comment