Turismo

Cochran-Siegle e Us Ski Team ancora 4 anni con Trentino e Alpe Cimbra

Cochran-Siegle e Us Ski Team ancora 4 anni con Trentino e Alpe Cimbra
L’Alpe Cimbra è sempre più a Stelle e Strisce, i colori americani che già da diversi anni e sicuramente per i prossimi quattro, si trovano in cima alla pista Salizzona. È questa la palestra di allenamento che il Team Us con il loro “capitano” Ryan Cochran-Siegle, hanno scelto per preparare le gare europee della Coppa del Mondo.

Due anni fa quando Ryan gironzolava per il paese di Folgaria mano nella mano con la sua fidanzata Jessie Lucas tutti si fermavano per ammirarlo e andare a caccia di un selfie o un autografo. Oggi, pur mantenendo una certa ammirazione, è praticamente diventato un “cimbrino”! E allora il paese lo saluta cordialmente come si fa quotidianamente con chiunque!

Ryan ma non solo, perché ieri nella capitale dell’Alpe Cimbra è sbarcata mezza squadra maschile per sancire il nuovo accordo che vedrà la compagine statunitense presente sulle piste della stazione trentina per i prossimi quattro anni. Col velocista di Starksboro nel Vermont, si è andati oltre, poiché sul suo casco comparirà ancora la scritta Alpe Cimbra/Trentino.

Protagonisti della scena ieri Cochran-Siegle e Radamus che hanno ftto diversi giri sulla Salizzona, una delle piste simbolo dell’agonismo del Trentino. 310 metri di dislivello, poco meno di un chilometro di lunghezza, muri, contropendenze e dossi, in particolare quello della stradina nella parte alta dove attacca il primo ripido si rivela sempre decisivo così come quella porta lunga che è sempre presente alla fine di quel muretto: sbagli quella e la gara è compromessa!

Alla conferenza stampa del rinnovato accordo tra lo Us Ski team, Trentino Marketing per il turismo e Alpe Cimbra, anche i dirigenti locali del territorio Roberto Failoni, Maurizio Rossini e Gianluca Gatti. Ecco i rispettivi commenti riguardo all’operazione.

L’Assessore provinciale all’artigianato, commercio, promozione, sport e turismo, Roberto Failoni ha commentato così questi importanti rinnovi: “L’accordo raggiunto con lo US Ski Team è importante perché coprirà le prossime quattro stagioni agonistiche e per il Trentino è una grande occasione di visibilità internazionale e promozione. In queste settimane in Trentino, anche altri importanti team nazionali stanno preparando i prossimi appuntamenti della Coppa del Mondo e questo è un riconoscimento importante della qualità della nostra offerta in termini di tracciati e infrastrutture e della grande professionalità degli addetti e degli operatori.”

Siamo onorati – sottolinea Maurizio Rossini amministratore delegato di Trentino Marketing – che queste partnership possano rinnovarsi negli anni sui nostri territori. Ci testimoniano come l’organizzazione, la qualità delle piste a disposizione di questi grandi campioni e la “calda” ospitalità trentina, siano elementi di grande valore.

Il rinnovo degli accordi siglati con le Nazionali di sci alpino norvegese e americana rappresentano per il Trentino un’occasione molto importante di visibilità e promozione internazionale e ci accompagneranno fino al 2025-2026, anno emblematico per il Trentino quando sarà protagonista nei Giochi invernali di Milano Cortina 2026 con le venue olimpiche della Val di Fiemme e di Baselga di Pinè. Inizia dunque al meglio una grande stagione sulle nevi del Trentino con tanti appuntamenti dal respiro internazionale.

Siamo entusiasti e orgogliosi di ospitare sull’Alpe Cimbra anche per i prossimi quattro anni la nazionale americana maschile Us Ski Team, – commenta il Presidente di ApT Alpe Cimbra Gianluca Gatti – in quanto importante conferma della tecnicità delle piste della skiarea e del fatto che trovino nella località le giuste condizioni per prepararsi fisicamente e mentalmente ai grandi appuntamenti di Coppa del Mondo.

La presenza della nazionale fa parte di una strategia più ampia della nostra località condivisa con Trentino Marketing che vede nello sport un volano importante per la notorietà della nostra destinazione, la quale proprio nel mese di dicembre ha presentato la candidatura a Comunità Europea dello Sport 2025. Altresì avere Ryan Cochran Siegle come testimonial dell’Alpe Cimbra e del Trentino ci rende ancor più felici. Lavoreremo insieme a Trentino Marketing per valorizzare al massimo la presenza di questi grandi campioni come volano per l’incoming non solo in Europa ma soprattutto da oltre oceano.

Cochran-Siegle e Us Cochran-Siegle e Us Cochran-Siegle e Us

About the author

Marco Di Marco

Nasce a Milano tre anni addietro il primo numero di Sciare (1 dicembre 1966). A sette anni il padre Massimo (fondatore di Sciare) lo porta a vedere i Campionati Italiani di sci alpino. C’era tutta la Valanga Azzurra. Torna a casa e decide che non c’è niente di più bello dello sci. A 14 anni fa il fattorino per la redazione, a 16 si occupa di una rubrica dedicata agli adesivi, a 19 entra in redazione, a 21 fa lo slalom tra l’attrezzatura e la Coppa del Mondo. Nel 1987 inventa la Guida Tecnica all’Acquisto, nel 1988 la rivista OnBoard di snowboard. Nel 1997 crea il sito www.sciaremag.it, nel 1998 assieme a Giulio Rossi dà vita alla Fis Carving Cup. Dopo 8 Mondiali e 5 Olimpiadi, nel 2001 diventa Direttore della Rivista, ruolo che riveste anche oggi.

Add Comment

Click here to post a comment