Turismo

Come si abbina lo Skipass al green pass con l’app Dolomiti Superski

Come si abbina lo Skipass al green pass con l’app Dolomiti Superski
Come già più volte scritto, Dolomiti Superski ha ideato un sistema automatico per validare il green pass (o super green pass) allo skipass anche in maniera preventiva, una volta acquistato l’abbonamento scelto.

Con un video molto breve e chiaro che vi proponiamo si intuisce in maniera evidente come funziona questa operazione.

Riassumiamo:

Qualsiasi tipologia di skipass è acquistabile online e il biglietto è nominativo. L’app permette di verificare l’identità del possessore dello skipass con una scansione facciale. In pratica è come fare un selfie! In cassa il riconoscimento avverrà di persona. Una volta acquistato lo skipass, che ha un ID alfa numerico, non resta che abbinare lo skipass al greenpass.

L’app chiede di caricare l’immagine del green pass (qrcode). Questo può essere caricato dalla fotocamera del telefonino, dai files in memoria oppure dal documento cartaceo.

. Il sistema a quel punto fa il matching dei due dati. Questo dà la sicurezza alla società impianti che il green pass è valido per quella giornata e che l’identità del green pass corrisponde effettivamente all’ìdentità dell’utente. Fine!

Con la stessa procedura si possono anche validare eventuali skipass di familiari associati all’interno della app Dolomiti Superski, sempre abbinando il Green pass al numero di skipass.

L’attivazione dello skipass deve essere effettuata per ogni giornata sci. Una volta attivato lo skipass, l’accesso agli impianti di risalita è garantito per tutta la giornata senza ulteriori controlli. abbina skipass green pass

About the author

Marco Di Marco

Nasce a Milano tre anni addietro il primo numero di Sciare (1 dicembre 1966). A sette anni il padre Massimo (fondatore di Sciare) lo porta a vedere i Campionati Italiani di sci alpino. C’era tutta la Valanga Azzurra. Torna a casa e decide che non c’è niente di più bello dello sci. A 14 anni fa il fattorino per la redazione, a 16 si occupa di una rubrica dedicata agli adesivi, a 19 entra in redazione, a 21 fa lo slalom tra l’attrezzatura e la Coppa del Mondo. Nel 1987 inventa la Guida Tecnica all’Acquisto, nel 1988 la rivista OnBoard di snowboard. Nel 1997 crea il sito www.sciaremag.it, nel 1998 assieme a Giulio Rossi dà vita alla Fis Carving Cup. Dopo 8 Mondiali e 5 Olimpiadi, nel 2001 diventa Direttore della Rivista, ruolo che riveste anche oggi.