Turismo

Dolomiti Superski, per l’Immacolata 900 km di piste aperte

Quasi tutto aperto nel Dolomiti Superski in occasione del Ponte dell’Immacolata: 900 km di piste e 354 impianti a disposizione nelle 12 zone sciistiche. Sellaronda aperta in entrambi i sensi.

Con le aperture del prossimo fine settimana, puntuale per la festa dell’Immacolata, Dolomiti Superski si avvicina sempre più al “pieno regime”: in tutte le 12 zone sciistiche del carosello più grande del mondo, da sabato 7 dicembre, saranno a disposizione degli appassionati ben 900 km di piste e 354 impianti di risalita.

Già aperta la Sellaronda in entrambi i sensi di percorrenza, così come anche un cospicuo numero di piste e impianti su tutto il territorio.

È stata una settimana perfetta per gli operatori del settore, che, grazie alle temperature rigide sia di notte, che di giorno, sono riusciti a integrare con neve programmata quanto già regalatoci dalla natura a metà novembre, creando condizioni ottimali sulle piste per un inizio di stagione da incorniciare.

Dettagli su piste e impianti aperti CLICCA QUI

Tra i nuovi 10 impianti del carosello segnaliamo, a Cortina d’Ampezzo, la Cabinovia “Col Druscié” : 10 posti con stazione intermedia. Portata di 1800p/h. Lunghezza 2168 m – dislivello 556m. A Plan de Corones Cabinovia “Rara” 10 posti. Lunghezza 551 m, dislivello 143 m, portata p/h 2700. Passo Furcia. A 3 Cime Dolomiti Seggiovia “Hasenköpfl” 8 posti. Lunghezza 1.443 m, dislivello 302 m, 3.600 p/h. Monte Elmo.Val di Fiemme/Obereggen Seggiovia “Reiter Joch” 8 posti. Lunghezza 603 m, dislivello 179 m. Obereggen.

About the author

Marco Di Marco

Marco Di Marco

Nasce a Milano tre anni addietro il primo numero di Sciare (1 dicembre 1966). A sette anni il padre Massimo (fondatore di Sciare) lo porta a vedere i Campionati Italiani di sci alpino. C’era tutta la Valanga Azzurra. Torna a casa e decide che non c’è niente di più bello dello sci. A 14 anni fa il fattorino per la redazione, a 16 si occupa di una rubrica dedicata agli adesivi, a 19 entra in redazione, a 21 fa lo slalom tra l’attrezzatura e la Coppa del Mondo. Nel 1987 inventa la Guida Tecnica all’Acquisto, nel 1988 la rivista OnBoard di snowboard. Nel 1997 crea il sito www.sciaremag.it, nel 1998 assieme a Giulio Rossi dà vita alla Fis Carving Cup. Dopo 8 Mondiali e 5 Olimpiadi, nel 2001 diventa Direttore della Rivista, ruolo che riveste anche oggi.