Turismo

I 12 testimonial della Val di Fassa

Ieri, nella splendida cornice autunnale del Rifugio Maria, ai 2.950m. del Sass Pordoi si è svolta la presentazione de i 12 testimonial della Val di Fassa. Con la presenza del Vice Presidente Vicario della F.I.S.I, Angelo Dalpez.

Tra la federazione e la Val di Fassa esiste una strettissima collaborazione che dura da 14 anni. Quando nel 2006 nacque il progetto Piste Azzurre trascinato dal nome di Alberto Tomba.

Da quel momento ben otto piste sono state messe a disposizione degli Azzurri diventando un vero e proprio centro di allenamento delle nazionali di sci alpino. Sostanziale la condivisione dell’operazione con DOLOMITI SUPERSKI, TRENTINO, SITC, Consorzio Impianti a Fune Val di Fassa Carezza, CEP e la Cassa Rurale Val di Fassa e Agordino, tutti partner del progetto.


Val di Fassa, ha presentato i suoi 12 atleti che saranno protagonisti  nei massimi appuntamenti mondiali dell’inverno, motivo di orgoglio e di investimento in capitale umano e sportivo, unico nel suo genere.

Dodici atleti, per cinque discipline sportive invernali. Una fascia di età, compresa tra il 1986 anno in cui è nato Stefano Gross ed il 2002 di Simone Mastrobattista (scidi fondo).

A questi atleti la Val di Fassa ha scelto di legare il suo marchio.

Sci Alpino
STEFANO GROSS
Lo slalomista azzurro ha dichiarato di puntare in alto, per essere protagonista ancora di due stagioni ai massimi livelli nelle competizioni mondiali.
FEDERICO LIBERATORE (assente per un leggero infortunio)
MONICA ZANONER (assente per impegni sportivi)

Snowboard
MIRKO FELICETTI dopo la splendida vittoria in Coppa del Mondo della scorsa stagione, punta alla classifica generale in questa stagione che sta per partire.
EMIL ZULIAN (assente per impegni sportivi)
CATERINA CARPANO punta a migliore le sue performance in tutte le competizioni internazionali.

Sci di Fondo
CATERINA GANZ dopo un’estate nella quale si è allenata al meglio aspetta l’avvio di stagione per dimostrare il suo valore.
GIOVANNI TICCO’ confortato dai risultati della scorsa stagione, punta a migliora ancora in tutte le gare che affronterà.
SIMONE MASTROBATTISTA anno 2002, il più giovane dei testimonial, punta a migliorare i risultati.
ALESSANDRO CHIOCCHETTI Campione Italiano Giovani ha obiettivi ambiziosi.

Salto
MARTINA AMBROSI affronta la nuova stagione con i migliori auspici.

SCI ALPINISMO
Coppa del Mondo
La nazionale under 23 di sci alpinismo, GIORGIA FELICETTI punta quest’anno alla Coppa del Mondo di specialità, con il sogno nel cassetto di poter gareggiare nella Sellaronda Ski Marathon.

Giorgia Felicetti
Ai dodici atleti firmati Val di Fassa, è andato l’applauso ben augurante di tutti i presenti per una stagione sportivamente ricca di traguardi.
Si ringrazia Mattia Rizzi per le fotografie

About the author

Marco Di Marco

Marco Di Marco

Nasce a Milano tre anni addietro il primo numero di Sciare (1 dicembre 1966). A sette anni il padre Massimo (fondatore di Sciare) lo porta a vedere i Campionati Italiani di sci alpino. C’era tutta la Valanga Azzurra. Torna a casa e decide che non c’è niente di più bello dello sci. A 14 anni fa il fattorino per la redazione, a 16 si occupa di una rubrica dedicata agli adesivi, a 19 entra in redazione, a 21 fa lo slalom tra l’attrezzatura e la Coppa del Mondo. Nel 1987 inventa la Guida Tecnica all’Acquisto, nel 1988 la rivista OnBoard di snowboard. Nel 1997 crea il sito www.sciaremag.it, nel 1998 assieme a Giulio Rossi dà vita alla Fis Carving Cup. Dopo 8 Mondiali e 5 Olimpiadi, nel 2001 diventa Direttore della Rivista, ruolo che riveste anche oggi.