Turismo

Il grande parco sportivo di Livigno d’estate

Il grande parco sportivo di Livigno d’estate
Quest’estate Livigno si trasforma in un vero e proprio centro di attività sportive di ogni tipo e naturalmente di divertimenti e relax. Il Piccolo Tibet ha creato un menu incredibilmente ricco di iniziative dove prevale il concetto di natura e quello della massima sicurezza. Con l’obiettivo, dunque, di salvaguardare la salute di lavoratori, residenti e visitatori. E al contempo offrire un soggiorno indimenticabile.

Anche per questo il periodo luglio-agosto è già abbastanza full a livello di prenotazioni, nella maggior parte di turisti italiani.

Come dicevamo ce n’è per tutti i gusti. Soluzioni smart e innovative per offrire massima flessibilità e incoraggiare al tempo stesso un turismo lontano dai sentieri più inflazionati, alla scoperta delle gemme nascoste che meritano di essere conosciute e valorizzate.

Check & Go.
Iniziamo dal trekking. Check & Go è un modo semplice, veloce e intuitivo per selezionare il sentiero migliore per la propria escursione prima ancora della partenza. All’ingresso dei sentieri più frequentati sono stati posizionati dei pannelli raffiguranti un QRcode: ad ogni escursionista basta inquadrarlo per effettuare il check-in sul sentiero. A fare il resto ci pensano l’App MyLivigno e il sito web ufficiale.

Prima ancora di mettersi lo zaino in spalla, infatti, gli escursionisti potranno accedere alla sezione dedicata dell’App o alla pagina dedicata  per verificare in qualsiasi momento l’affluenza sui diversi percorsi e scegliere quello con meno affluenza e più adatto per la loro escursione, in piena tranquillità.

Un’altra misura volta a promuovere le bellezze naturalistiche di Livigno fuori dai circuiti più noti, è il contest Win the Wonder. Il Piccolo Tibet infatti è noto per l’ampia scelta e varietaà di sentieri e percorsi, per l’abbondanza di spazi aperti e incontaminati tutti da esplorare.

Sull’APP My Livigno sono disponibili i luoghi da raggiungere: una volta scelto e raggiunto uno degli spot, si guadagneranno punti preziosi, assegnati in base alla difficoltà del percorso. In palio, weekend per vivere Livigno d’estate, soggiorni di una settimana e skipass da sfruttare per la stagione invernale 2021/2022 e tantissimi altri premi offerti dagli sponsor e dai partner.

A tutto Bike
La bicicletta resta la regina degli sport outdoor in estate. Istruttori e guide altamente qualificate sono a disposizione presso il Bike Skill Center punto di riferimento per tutti gli appassionati che possono scegliere tra le moltissime opzioni offerte da Livigno. Dalle attività per bambini alle escursioni in mountain bike, enduro, cross-country, flow-country, downhill, e-bike e road-bike. Presso il centro è possibile ricevere consigli sui migliori percorsi da vivere in autonomia ma anche partecipare alle escursioni programmate con le guide.

Il Bike Skill Center è il luogo ideale dove prendere confidenza con le mountain bike anche per i bambini. I più grandi potranno migliorare la propria tecnica di guida grazie ad istruttori qualificati, strutture attrezzate, pump- track, passerelle in legno e un ricco programma settimanale di giochi ed escursioni dedicato agli aspiranti biker di domani.

In totale si hanno a disposizione 3.200 km mappati GPS tutti da… pedalare.

Il Bike Park Mottolino è uno tra i primi bike park in Europa. Realizzato nel 2005 in occasione dei Mondiali di MTB e da allora costantemente aggiornato e implementato, offre 14 sentieri adatti a tutti suddivisi in tre livelli di difficoltà e strutture in grado di soddisfare principianti ed esperti: un’area Jump dedicata ai salti in sequenza su terra battuta, un’area North shore nel bosco con ponti sospesi e passerelle in legno, una linea Slopestyle interamente dedicata ai rider pro, quattro Drop per testare le proprie capacità e un maxi gonfiabile per imparare nuove tecniche ed evoluzioni aeree.

La promozione TRY to Ride: noleggio dell’attrezzatura completa con relativo accesso per 3 ore a soli 69 €.

Anche il Mountain Park Carosello 3000 e la Mountain Area Sitas costituiscono un’area progettata per essere accessibile a tutti i livelli di riding. Sono stati realizzati 30 km di nuovi sentieri Flow Trail che, uniti alle mulattiere pre-esistenti, formano una grande bike area con più di 50 km di percorsi: dal Roller Coaster, un flow-trail puro con panorami sensazionali sul lago di Livigno, al velocissimo H-Dream (Hutr) capace di lanciare i bikers esperti fino ad una velocità massima di 70 km/h, all’escursionistico Coast to Coast fino al flow tecnico della Blueberry Line. Inoltre il The Bomb Trail rappresenta un percorso di 2,7 km e 407 m di dislivello per biker esperti costruito in gran parte a mano.

Grazie al Bike Pass Livigno i biker possono accedere a tutti gli impianti di risalita dotati di trasporto mtb di Mottolino, Carosello 3000 e Sitas con un’unica tessera.

Fino al 10 giugno è possibile usufruire della Prevendita Bike Pass. Verranno messe in vendita online le tessere plurigiornaliere del Bike Pass Unico Livigno con uno sconto del 10%, le tessere avranno data libera e saranno valide per tutta la durata della stagione.


Running

Ritenuta tra gli sport migliori per tenersi in forma, a Livigno la corsa si pratica in una cornice naturale unica che rende ancora più piacevole l’attività sportiva.

La pista piana ciclopedonale da 17 km è adatta a qualsiasi esigenza mentre i runner più allenati apprezzano i sentieri a mezza montagna: tracciati in terra battuta e immersi nella natura che da 1.816 m portano fino 2.000 m di altitudine, dove godere di una vista mozzafiato.

Tra i sentieri di alta montagna spicca su tutti Carosello 3000, il Running Park più alto delle Alpi, che offre un totale di 75 km di trail mappati, divisi in sei percorsi diversi per tipologia di allenamento e tecnicità.

l’area Run&Play del complesso sportivo di Aquagranda – Active You! rappresenta invece un nuovo servizio di primaria importanza per tutti gli atleti che scelgono Livigno per i loro allenamenti in altura: la pista d’atletica. La pista a 6 corsie permette di allenarsi a 1.816 m sul livello del mare, approfittando dell’altura e del clima particolarmente favorevole durante tutto il periodo che va da maggio a novembre. A completarla sarà l’inaugurazione della Pista finlandese, un percorso non pianeggiante, con salite, discese e curve, ideato appositamente per i podisti.


Sport Acquatici

Sport d’acqua in montagna, perché no? Livigno offre una vasta gamma di attività a contatto con l’acqua sia al chiuso che all’aperto. Qui dove lo sport va a braccetto con la natura, in estate il palcoscenico perfetto per lo sport open air è il lago, che offre tantissime opportunità di divertimento.

Kayak, stand up paddle, barche a remi, pedalò e imbarcazioni rigorosamente non a motore. Sulle rive del lago è disponibile un servizio di noleggio barche e attrezzatura, con una zona beach per rilassarsi e prendere il sole. Chi ama navigare può raggiungere l’isola galleggiante Floating-Island.

Infine il torrente Spöl, i laghetti artificiali e il Lago di Livigno sono perfetti per la pesca sportiva alla trota e ai salmerini autoctoni, carpendo i trucchi della pesca con amo o a mosca direttamente dai pescatori locali.

I laghi alpini sono facilmente raggiungibili con semplici escursioni a piedi così come i laghetti a fondovalle, comodamente accessibili dalla pista ciclo-pedonale.

Soft Activities

Tappa imperdibile è il Larix Park: a pochi passi dal centro di Livigno, in un grandissimo bosco di larici secolari, ecco sorgere un parco avventura con funi, carrucole e liane per “volare” da un albero all’altro. Otto lunghi percorsi sospesi consentono di esplorare, giocare e imparare arrampicandosi su tronchi, ponti nepalesi, liane e passerelle di legno in completa sicurezza, raggiungendo fino a 18 metri di altezza.


Divertimento per tutta la famiglia

Oltre alle già citati opportunità offerte dal Bike Skill Center, da non perdere sono i percorsi di abilità con passerelle di legno, salti, dossi e percorsi studiati su terra da sperimentare insieme ai coach, il corso “via le rotelle”, per imparare a padroneggiare le due ruote con l’aiuto di istruttori qualificati, e il corso “ready to ride”, per affrontare insieme ai coetanei e al coach su veri e propri sentieri di montagna.

Anche Aquagranda offre diverse opportunità per trascorrere un pomeriggio alternativo nella piscina dell’area “Slide&Fun”, tra scivoli d’acqua e idromassaggi. Tra l’altro è notizia di oggi che entro il 2022 sarà costruita una piscina di 50 metri, la terza in Europa in altura. Per i bimbi da 0 a 3 anni, il divertimento è assicurato nella Baby Pool, con giochi in acqua alta 20cm, mentre per i bambini dai 3 ai 14 anni c’è il Castello Magico Playground, una struttura colorata con scivoli, spruzzi e cascate, e un secchiello gigante che si trasforma in una divertente bomba d’acqua. Per i bambini sopra 1.20 m di altezza e gli adulti, Aquagranda si fa adrenalinica con tre acquascivoli.

Per i più temerari: “Bazooka”, “Active Blue” e “Crazy River”, quest’ultimo da scendere a bordo di un gommone. Alla stazione a monte di Carosello 3000 dal 2020 è attiva la Kids Adventure Area. Si tratta di uno spazio gioco per il divertimento dei più piccoli dove i bambini possono divertirsi all’aria aperta e nello stesso tempo stimolare le loro abilità motorie.

Il Kinder Club Lupigno si trova presso la Scuola di Sci Centrale ed è un’area gioco completamente dedicata ai bambini per sperimentare, stimolare la creatività e trovare nuovi amici.

Ogni settimana viene proposto un programma diverso per arricchire le giornate dei più piccoli, che possono trascorrere del tempo in compagnia di mamma e papà oppure divertirsi in totale sicurezza grazie alla presenza di animatori esperti e di Lupigno, la mascotte locale.

Tra le numerosissime attività ci sono giochi di squadra all’aperto, teatri dei burattini e racconta storie, attività manuali con pasta di sale, didò e sale colorato, momenti musicali con baby dance e balli.


Sport e avventure per grandi e piccini

Per i più avventurosi e per chi vuole vivere insieme ai propri bambini un’esperienza adrenalinica, Livigno offre Avventurando in Val delle Mine uno dei percorsi più amati dagli appassionati delle emozioni forti.

Un’attività divertente da fare esclusivamente accompagnati dalle Guide Alpine in un mix di trekking lungo il bellissimo sentiero della Val delle Mine e attività adrenaliniche adatte ai bambini dagli otto anni in su.

L’esperienza unica e indimenticabile di Avventurando vi porterà ad attraversare in sicurezza canyon alpini appesi ad una zip line, a passare da un lato all’altro del fiume su cavi d’acciaio, ponti tibetani, tronchi d’albero e brevi vie ferrate.


Un’altra fantastica esperienza è la Giornata del Contadino alla Malga Federia.

L’attività inizia alle 17.00 con la mungitura e il ricovero degli animali nella stalla. A seguire la cena tipica del contadino con piatti appetitosi e ingredienti genuini a chilometro zero, e il pernottamento in malga. La mattina successiva, dopo la sveglia all’alba, si prosegue con il pascolo degli animali e con la colazione sempre in malga. L’attività si concluderà in tarda mattinata con il rientro a valle.

Family week Kids go Free

Una settimana speciale da vivere in famiglia è possibile con la Family week – Kids go Free. Dal 10 luglio al 17 luglio 2021 il Piccolo Tibet si prepara ad accogliere le famiglie con esperienze divertenti a misura di bambino per vivere una vacanza in montagna approfittando di tutto il meglio che la destinazione ha da offrire.

A confermare che Livigno è una destinazione a misura di famiglia, ci sono le offerte incluse nella Family Week pensate per offrire divertimento e relax, con un occhio al portafoglio.

Prenotando un soggiorno in questa settimana è possibile usufruire di hotel gratis per un figlio e del 50% di sconto per il secondo, oppure del 15%di sconto con la formula appartamento.

Inoltre tutti i piccoli visitatori dai 3 ai 12 anni (non compiuti) potranno accedere gratuitamente al Kinder Club Lupigno dove sarà possibile partecipare ad attività ricreative speciali, e vantaggi esclusivi sono previsti anche in Aquagranda Active You!, che con la sua piscina baby, il castello con scivoli d’acqua, e i nuovissimi scivoli di circa 100 metri sono la soluzione ideale per una fuga tra benessere e svago.

A completare l’offerta una sauna e un bagno di vapore per i più grandi. Il pacchetto speciale formulato da Aquagranda prevede due adulti paganti, un bambino fino ai 12 anni gratis, e il secondo con una riduzione al 50%.

Shopping Glamour and Slow


Livigno si conferma una destinazione alla moda, soprattutto per chi allo sport e al benessere fisico vuole unire un esclusivo giro di shopping! Il Piccolo Tibet è quindi la destinazione ideale per un po’ di retail therapy, in un luogo dove lo shopping è una tentazione irresistibile, grazie alla vasta offerta di negozi, oltre 250, boutique esclusive, monomarca e indirizzi prestigiosi.


Enogastronomia Livignasca tra tradizione e innovazione

La ricchezza di una terra risiede anche nella sua tradizione gastronomica, intesa non solo come arte culinaria: sono la qualità dei prodotti e la genuinità delle materie prime utilizzate a dare vita a piatti unici, che deliziano il palato e raccontano la storia dei luoghi in cui sono nati. La cultura enogastronomica a Livigno ha radici profonde, e nasce dal desiderio di valorizzare la montagna, la sua ricchezza e la sua economia.

Un concept tradotto perfettamente nella Latteria di Livigno: 25 medi e piccoli produttori di latte riuniti in cooperativa hanno dato vita ad una struttura che, accanto alla lavorazione dei prodotti lattiero-caseari, offre a residenti e turisti la possibilità di visitare i laboratori, degustare i suoi prodotti nel ristorante in loco su un’ampia terrazza all’aperto, fare tappa nel piccolo museo per ammirare le attrezzature agricole d’epoca e approfondire la storia contadina di Livigno.

Genuinità e qualità dei prodotti sono garantite dall’allevamento in alpeggio durante i mesi estivi, dall’alimentazione del bestiame a base di mangimi e foraggi selezionati, da quotidiane analisi sulla qualità del latte e da un rigido protocollo di trasformazione della materia prima.

Un percorso guidato consente di assistere alla trasformazione del latte, seguendo le varie fasi attraverso ampie vetrate. Altra eccellenza del Piccolo Tibet è l’Associazione Mattias, nata in ricordo di Mattias Peri, il primo chef di Livigno e della Valtellina a ricevere una Stella Michelin nel 2009.


Hike&more: immersione nell’ambiente naturale

er ricaricare le batterie e al contempo vivere avventure incredibili ad alta quota, Livigno ha attivato il programma Hike&More che unisce l’hiking ad altre discipline come l’e-bike, lo yoga, l’arrampicata e il kayak, attività che invitano a scoprire e vivere il territorio, perfette per tutti i viaggiatori.

Insieme alla Guida Alpina, si possono raggiungere i 3.000 metri unendo l’hiking all’e-bike. Con partenza dal centro di Livigno, si percorre in e-bike la prima parte del percorso per raggiungere senza fatica i 2300-2500 metri. Gli ultimi 500-700m vengono invece percorsi a piedi, fino a toccare i 3000 metri di una delle cime tra Monte Vago, Monte Breva, Pizzo Filone o, infine, Monte Cotschen.

Con partenza dal Ristoro Carosello 3000 si sale in cabinovia e si procede fino ad un’ area panoramica che offre una vista mozzafiato sul Piccolo Tibet. Proprio qui si tiene una speciale lezione di Yoga di fronte al sole che sorge tra le vette, per poi ritornare al rifugio di Carosello 3000 e concludere l’esperienza al meglio con un wellness brunch ad alta quota tra le cime di Livigno.

L’area Fitness&Pool vanta una palestra di 450 mq, ampliata durante l’inverno 2020-2021, con vista sul panorama livignasco, ed equipaggiata con attrezzatura Technogym di ultima generazione e le nuovissime bike MagneticDays.

Personal Trainer qualificati studiano piani d’allenamento per ogni tipo di esigenza e durante tutto l’anno, all’interno di 4 sale dedicate vengono proposti più di 20 corsi fitness e in acqua adatti a tutti, come Total Body, Spinning e G.A.G., a cui si affiancano il Pilates e l’Aquarelax, per ritrovare il benessere di corpo e mente, e i particolari corsi di Aquafunctional, Tabata e Cross Functional. Spazio moderno e all’avanguardia, la palestra vanterà persino la tecnologia KINEO, macchinari per l’allenamento personalizzato, per la riabilitazione e per la successiva riatletizzazione. Il grande parco sportivo Il grande parco sportivo Il grande parco sportivo Il grande parco sportivo Il grande parco sportivo Il grande parco sportivo Il grande parco sportivo

About the author

Marco Di Marco

Nasce a Milano tre anni addietro il primo numero di Sciare (1 dicembre 1966). A sette anni il padre Massimo (fondatore di Sciare) lo porta a vedere i Campionati Italiani di sci alpino. C’era tutta la Valanga Azzurra. Torna a casa e decide che non c’è niente di più bello dello sci. A 14 anni fa il fattorino per la redazione, a 16 si occupa di una rubrica dedicata agli adesivi, a 19 entra in redazione, a 21 fa lo slalom tra l’attrezzatura e la Coppa del Mondo. Nel 1987 inventa la Guida Tecnica all’Acquisto, nel 1988 la rivista OnBoard di snowboard. Nel 1997 crea il sito www.sciaremag.it, nel 1998 assieme a Giulio Rossi dà vita alla Fis Carving Cup. Dopo 8 Mondiali e 5 Olimpiadi, nel 2001 diventa Direttore della Rivista, ruolo che riveste anche oggi.