Turismo

Lombardia, sci gratis Under16, esauriti in pochi giorni i 5.000 vuacher per le lezioni

Lombardia, sci gratis Under16, esauriti in pochi giorni i 5.000 vuacher per le lezioni
La foto d’apertura: una giovane sciatrice sorride allo sciatore che se la gode in neve fresca. Già lo sciatore… beh non è uno sciatore qualunque, ma Antonio Rossi, sottosegretario di Regione Lombardia a Sport, Olimpiadi 2026 e Grandi eventi. E amante sfegatato della montagna, della neve e dello sci! E questa iniziativa ha la sua firma, alla quale poi si sono aggiunte quelle fondamentali di Anef e Amsi Lombardia.

Grazie all’iniziativa regionale ‘Free Skipass dicembre 2021 – Per la ripartenza della montagna’, da domani, mercoledì 1 dicembre, sino alla Vigilia di Natale tutti i ragazzi lombardi di età inferiore ai 16 anni potranno sciare gratis negli impianti situati nelle nostre montagne”. Lo ricorda con grande soddisfazione lo stesso Antonio Rossi, che il 4 sarà all’Aprica per l’inaugurazione della pista illuminata più lunga d’Europa.

“Abbiamo registrato un grande successo. Questa promozione – chiarisce il pluricampione olimpico – è stata accolta con entusiasmo da migliaia di famiglie lombarde tanto che, in breve tempo, sono stati esauriti i 5.000 voucher per le lezioni con i maestri di sci al prezzo simbolico e si sono registrate tantissime adesioni sul portale per ottenere i biglietti omaggio agli impianti di risalita”.

UN AIUTO ALLA PARTENZA DELLA NUOVA STAGIONE

“Gli sport invernali – aggiunge Rossi – sono pronti a tornare protagonisti anche in Lombardia. La nostra regione vanta 27 comprensori sciistici e 476 piste di discesa. Realtà che fremono per ripartire con entusiasmo dopo le chiusure forzate dello scorso anno. Le nevicate degli scorsi giorni sono certamente di buon presagio a quest’iniziativa di promozione sportiva dedicata ai giovani che comporterà effetti positivi anche sulle economie locali, fornendo un contributo alla ripartenza del turismo e delle attività legate alla montagna”.

GIOVANI, SPORT E MAESTRI DI SCI

“Per il successo dell’iniziativa è stato fondamentale l’apporto dei maestri e delle scuole di sci – conclude Rossi – che hanno contribuito con migliaia di ore di lavoro a prezzo simbolico e un sacrificio personale notevole. Per questo li ringrazio a nome della Giunta per la disponibilità e per la collaborazione”.

COLLABORAZIONE CON ANEF SKI E MAESTRI SCI

Il progetto è nato dalla collaborazione tra Regione Lombardia e ANEF SKI Lombardia, in qualità di soggetto unico che gestisce l’attuale sistema di emissione delle tessere stagionali regionali e PayPerUse (utilizzabili in tutte le stazioni sciistiche della Lombardia), cui si aggiunge la collaborazione con il Collegio dei Maestri di sci e le Scuole di Sci della Lombardia.

COME OTTENERE LO SKIPASS GRATUITO

Mentre sono esauriti i voucher per le lezioni coi maestri di sci è ancora possibile ottenere i biglietti di risalita gratuiti per gli ‘under 16’, registrandosi sul sito www.skipasslombardia.it e richiedere la tessera ‘Skipass Lombardia PayPerUse’ o scaricare dal sito l’apposito modulo da compilare (sia on line che volendo off line) da consegnare in biglietteria per ottenere un giornaliero gratuito di località. Sci gratis lombardia under16 Sci gratis lombardia under16 Sci gratis lombardia under16

About the author

Marco Di Marco

Nasce a Milano tre anni addietro il primo numero di Sciare (1 dicembre 1966). A sette anni il padre Massimo (fondatore di Sciare) lo porta a vedere i Campionati Italiani di sci alpino. C’era tutta la Valanga Azzurra. Torna a casa e decide che non c’è niente di più bello dello sci. A 14 anni fa il fattorino per la redazione, a 16 si occupa di una rubrica dedicata agli adesivi, a 19 entra in redazione, a 21 fa lo slalom tra l’attrezzatura e la Coppa del Mondo. Nel 1987 inventa la Guida Tecnica all’Acquisto, nel 1988 la rivista OnBoard di snowboard. Nel 1997 crea il sito www.sciaremag.it, nel 1998 assieme a Giulio Rossi dà vita alla Fis Carving Cup. Dopo 8 Mondiali e 5 Olimpiadi, nel 2001 diventa Direttore della Rivista, ruolo che riveste anche oggi.