Turismo

Paganella: giugno a due ruote

Tanti eventi nell’estate di Paganella per gli amanti delle biciclette

Enduro Race Dolomiti Paganella: 7 / 9 giugno

Dopo il succeso dell’anno scorso arriva la seconda edizione del “Enduro Race Dolomiti Paganella powered by Santa Cruz”. Una gara davvero travolgente che dura un intero weekend, con molte tappe speciali tracciate sui single trails più sfidanti della Bike Area.
Il “Paradiso dell’Enduro” si apre a tutti gli enduristi che vogliono mettersi alla prova su una moltitudine di trail attraversando la bike area. Da queat’anno la tappa della Paganella entra ufficialmente nel circuito Alpine Enduro Series che continuerà poi con la 3Lander Enduro e la Enduro Race a Kronplatz

Bike Women Camp: 19 – 22 giugno

La mountain bike si colora di rosa con una manifestazione dedicata alle donne che si svolgerà sulle rive del Lago di Molveno. Tante e diverse le attività dedicate alle rider che vogliono ampliare i propri orizzonti e divertirsi in compagnia! Il programma prevede clinic, test bike, escursioni guidate, yoga session e molto altro!

Bike Connection Summer: 24 – 28 giugno

Tre giorni di incontri, bike test, prove prodotto ed escursioni guidate con i trend setter di settore e i media specializzati da tutta Europa.

Clicca per info

About the author

Andrea Ronchi

Andrea Ronchi

Andrea Ronchi è milanese di nascita e di cuore, rigorosamente a strisce rossonere. Ama lo sport in generale e da ragazzo si è cimentato in diverse discipline. Discreto tennista e giocatore di pallone, è rimasto folgorato dalle palline con le fossette in tarda età, o meglio, troppo tardi per ambire a farne una carriera ma sufficientemente presto per poter provare il brivido e la tensione dell’handicap a una cifra. La passione lo ha portato a fare del golf un lavoro e oggi, oltre a essere nel corpo di redazione della rivista Golf & Turismo, è prima firma di Quotidiano Sportivo e ospite fisso nella trasmissione televisiva Buca 9. Quando la neve copre i fairway prende gli sci, sua altra grande passione, e gira per le Alpi “costretto” dal suo ruolo di responsabile del turismo per la Rivista Sciare. È un duro lavoro, ma qualcuno le deve pur fare...

Add Comment

Click here to post a comment