Turismo

Raduno telemark a San Martino di Castrozza

Sulle nevi di San Martino di Castrozza-Passo Rolle il 26 e 27 gennaio appuntamento con il Raduno San Martino Telemark Event. La due giorni, dedicata alla sciata a tallone libero, prevede un villaggio in quota con le ultime novità del settore e la possibilità di provare materiali all’avanguardia. A fare da contorno sessioni di sci accompagnato, corsi clinic, telemark imprinting, una divertente caccia al tesoro lungo le piste del Carosello delle Malghe, musica e naturalmente il divertimento e l’allegria che contraddistinguono i telemarker.

Per ulteriori informazioni seguirel’evento su twitter  #sanmartinotelemark e su Facebook!

Il Programma
Sabato 26 gennaio

Ore 9.00: inizio manifestazione presso la partenza della nuova cabinovia Colbricon Express, con il telemark village e tutte le novità del settore e la possibilità di provare materiali all’avanguardia;
Ore 10.00: Lezioni gratuite di Alpenstock clinic e avviamento al telemark e possibilità di freeride telemark accompagnati dalle Aquile di San Martino previa prenotazione ai riferimenti sotto indicati;
Ore 15.30: Aperitivo al salto presso il Prà delle Nasse…rigorosamente con gli sci ai piedi;
Ore 20.30: Cena presso Ristorante Speck Keller e a seguire festa con musica e animazione fino a notte fonda.

Domenica 27 gennaio
Ore 9.00: inizio manifestazione presso la partenza della nuova cabinovia Colbricon Express, con il telemark village e tutte le novità del settore e la possibilità di provare materiali all’avanguardia;
Ore 10.00: Lezioni gratuite di avviamento al telemark e Pin Race, una divertente caccia al tesoro lungo le piste del carosello delle malghe.

PER INFO E PRENOTAZIONI:
Nuova Scuola Italiana Sci San Martino di Castrozza
tel: 0439 68182 cel. 347 1150622
e-mail: info@scuolascisanmartino.it

Tags

About the author

Marco Di Marco

Marco Di Marco

Nasce a Milano tre anni addietro il primo numero di Sciare (1 dicembre 1966). A sette anni il padre Massimo (fondatore di Sciare) lo porta a vedere i Campionati Italiani di sci alpino. C’era tutta la Valanga Azzurra. Torna a casa e decide che non c’è niente di più bello dello sci. A 14 anni fa il fattorino per la redazione, a 16 si occupa di una rubrica dedicata agli adesivi, a 19 entra in redazione, a 21 fa lo slalom tra l’attrezzatura e la Coppa del Mondo. Nel 1987 inventa la Guida Tecnica all’Acquisto, nel 1988 la rivista OnBoard di snowboard. Nel 1997 crea il sito www.sciaremag.it, nel 1998 assieme a Giulio Rossi dà vita alla Fis Carving Cup. Dopo 8 Mondiali e 5 Olimpiadi, nel 2001 diventa Direttore della Rivista, ruolo che riveste anche oggi.