Turismo

Sciare per primi sulle piste di Courmayeur e dormire nella suite più alta d’Europa!

Sciare per primi sulle piste di Courmayeur e dormire nella suite più alta d’Europa! Sì avete capito bene, potreste essere i primi in assoluto a disegnare le primissime curve della stagione sulla neve della località valdostana!

L’iniziativa è di Airbnb che darà a due sciatori l’opportunità unica di essere i primi a scendere dalle piste di Courmayeur, vivendo l’emozione della prima sciata dell’anno in completa solitudine, ad impianti ancora chiusi. Evento nato in collaborazione con Skyway Montebianco e Courmayeur Mont Blanc Funivie.

E non solo! A completare l’esperienza, una notte indimenticabile da trascorrere nella suite su Airbnb più alta d’Europa, a 3.500 metri di altezza: la Suite Skyway Monte Bianco, nella stazione di Punta Helbronner.

Secondo i dati Airbnb, la suite più alta di tutta Europa tra quelle disponibili sulla piattaforma, è proprio la Suite Skyway Monte Bianco.

Raggiungibile unicamente grazie alla funivia con vista a 360 gradi che collega Courmayeur alla futuristica stazione di Punta Helbronner. Caratterizzata da una spettacolare terrazza circolare dalla quale è possibile ammirare il Monte Bianco. Ma anche il Monte Rosa, il Cervino, il Gran Paradiso e il Grand Combin.

La Suite Skyway Monte Bianco, accessibile anche a persone con mobilità ridotta e arredata con elementi di design come la lampada da terra Akari di Vitra, la coppia di Easy-chairs progettate da Alvar Aalto, le sedute di Arflex e il tappeto Kilim di Amini, è stata studiata per dare risalto all’elemento protagonista della stanza. La vetrata di quasi 50 metri quadrati che incornicia il Monte Bianco.

Sarà il luogo perfetto in cui riposarsi dopo la prima intensa giornata dell’anno sulle piste e sarà disponibile per il pernotto unicamente la notte del 27 novembre, prima giornata di apertura degli impianti sciistici.

Inclusa nel soggiorno, anche l’opportunità di inaugurare le piste di Courmayeur. Solo per i due ospiti Airbnb infatti, il 27 novembre gli impianti di risalita di Courmayeur apriranno un’ora prima dell’apertura ufficiale. Li porterà in quota lasciando loro l’onore e l’emozione unica di una sciata in solitaria sulle piste.

Quella splendida suite l’ha provata anche Federica Brignone che dice: “Come professionista, mi è capitato spesso di sciare sulle piste di Courmayeur completamente vuote, con alle spalle lo spettacolo del Monte Bianco. È un’esperienza incredibile che mi emoziona tutte le volte e sono estremamente felice che con Airbnb due viaggiatori possano vivere le mie montagne in un modo così unico ed esclusivo”.

Il costo del soggiorno è di 190 euro tasse escluse, che verranno devoluti al progetto “Save the Glacier” per adottare un ciliegio alpino*.

Come funziona
L’alloggio sarà prenotabile al link www.airbnb.com/montebianco.

Le prenotazioni saranno aperte dalle ore 10.00 CET di mercoledì 23 novembre mentre il soggiorno si terrà il 27 novembre 2021.

Il soggiorno includerà: La salita in funivia un’ora prima dell’apertura ufficiale della stagione sciistica. L’opportunità esclusiva di sciare sulle piste del Monte Bianco prima dell’inizio ufficiale della stagione.

Uno skipass giornaliero per due persone per gli impianti di risalita di Courmayeur Funivie. Una cena speciale al “Tavolo dell’infinito” all’interno della stazione della funivia di Punta Helbronner.

Un pernottamento in una camera appositamente progettata presso la stazione della funivia di Punta Helbronner con vista panoramica sul Monte Bianco. Sciare per primi sulle Sciare per primi sulle

About the author

Marco Di Marco

Nasce a Milano tre anni addietro il primo numero di Sciare (1 dicembre 1966). A sette anni il padre Massimo (fondatore di Sciare) lo porta a vedere i Campionati Italiani di sci alpino. C’era tutta la Valanga Azzurra. Torna a casa e decide che non c’è niente di più bello dello sci. A 14 anni fa il fattorino per la redazione, a 16 si occupa di una rubrica dedicata agli adesivi, a 19 entra in redazione, a 21 fa lo slalom tra l’attrezzatura e la Coppa del Mondo. Nel 1987 inventa la Guida Tecnica all’Acquisto, nel 1988 la rivista OnBoard di snowboard. Nel 1997 crea il sito www.sciaremag.it, nel 1998 assieme a Giulio Rossi dà vita alla Fis Carving Cup. Dopo 8 Mondiali e 5 Olimpiadi, nel 2001 diventa Direttore della Rivista, ruolo che riveste anche oggi.