Turismo

“Split” e Working” Season Pass, le nuove opzioni di Skipass Lombardia

“Split” e Working” Season Pass, le nuove opzioni di Skipass Lombardia
Dopo anni difficili causa pandemia, Il Direttivo di AnefSkiLombardia, insieme a tutto il mondo imprenditoriale della montagna, ha voglia di ripartire . E lo fa in maniera innovativa e moderna.

Per questo per la stagione 2021/2022 ci sono importanti novità che vogliono rilanciare ancora di più l’entusiasmo di tornare sulla neve.

Oltre al tradizionale SkipassLombardia Season Pass (stagionale) dedicato ai Maestri di sci e al mondo dell’agonismo giovanile di FISI e all’ormai consolidato SkipassLombardia PayPerUse  (si scia ovunque in Lombardia con un’unica tessera e si paga solo la tariffa migliore per quanto sciato), SkipassLombardia lancia due nuovi prodotti innovativi:

Split Season Pass*: con 350€ (dilazionabili in 3 rate grazie alla partnership con Scalapay) si può acquistare la tessera che dà diritto a 20 sciate al prezzo standard di 25€ (associando la propria carta di credito); dalla 21° in poi non si paga più nulla.

Working Season Pass*: uno stagionale “feriale” (520€ il prezzo, anche questo dilazionabile grazie a Scalapay), valido in tutte le giornate feriali di media e bassa stagione e utilizzabile in modalità PPU in tutte le giornate di alta stagione e nei weekend. Lo smart working può così diventare anche “smart skiing”!

Per venire incontro ai nostri appassionati di montagna, da quest’anno offriamo anche l’opportunità di un pagamento più “lento” e “smart”. Ovvero, spalmato su tre mensilità e senza alcun onere aggiuntivo per il cliente, grazie alla partnership con Scalapay.

La nuova modalità di pagamento sviluppata dalla startup ScalaPay, permette infatti di diluire l’importo dell’acquisto del Season Pass (nelle differenti varianti) in 3 rate mensili senza alcun interesse: scii subito paghi con calma! Al momento dell’acquisto sul portale www.skipasslombardia.it basterà selezionare questa nuova modalità.

Massimo Fossati, Presidente di AnefSkiLombardia: “Siamo contenti finalmente di poter tornare a portare gli amanti della montagna a sciare, per questo motivo nei mesi passati non ci siamo fermati ma abbiamo studiato nuove soluzioni e proposte per agevolare sempre più i clienti a trovare la loro “strada” verso le nostre montagne. SkipassLombardia è un brand e un prodotto al servizio dei nostri comprensori lombardi per creare sempre più opportunità di sci e far conoscere a tutti le nostre splendide montagne di Lombardia– *acquistabili dal 15 novembre 2021

SKIPASSLOMBARDIA IN BREVE 

La tessera Skipasslombardia è valida in tutte le stazioni lombarde. È acquistabile dai clienti sia come Stagionale che in modalità PayPerUse. Si richiede direttamente online dal sito www.skipasslombardia.it). Permette di fruire dell’amplissima offerta lombarda, dalle Prealpi con le stazioni di prossimità, fino ai grandi resort delle alpi lombarde.

I 27 resort lombardi, riuniti in SkipassLombardia, rappresentano quasi 1.000 km di piste. Danno da lavorare direttamente e indirettamente a più di 3.000 persone. L’indotto complessivo stimato è di oltre 1,2 mlnd € in Lombardia. split e working season pass Lombardia split e working season pass Lombardia

About the author

Marco Di Marco

Nasce a Milano tre anni addietro il primo numero di Sciare (1 dicembre 1966). A sette anni il padre Massimo (fondatore di Sciare) lo porta a vedere i Campionati Italiani di sci alpino. C’era tutta la Valanga Azzurra. Torna a casa e decide che non c’è niente di più bello dello sci. A 14 anni fa il fattorino per la redazione, a 16 si occupa di una rubrica dedicata agli adesivi, a 19 entra in redazione, a 21 fa lo slalom tra l’attrezzatura e la Coppa del Mondo. Nel 1987 inventa la Guida Tecnica all’Acquisto, nel 1988 la rivista OnBoard di snowboard. Nel 1997 crea il sito www.sciaremag.it, nel 1998 assieme a Giulio Rossi dà vita alla Fis Carving Cup. Dopo 8 Mondiali e 5 Olimpiadi, nel 2001 diventa Direttore della Rivista, ruolo che riveste anche oggi.