Turismo

Termas de Chillan, sciare sotto il vulcano

Se si vuole sciare sotto a un vulcano si può andare a Terme de Chillan. Vulcani, terme, spa, piste per lo sci, lo snowboard, il fondo…  wow, e chi si ferma più?

Non c’è un minuto libero a Termas de Chillan, vera realtà turistica cilena, nella regione del Bìo Bìo, zona di vulcani di acque curative, di relax e di tanto divertimento.

L’entusiasmo da queste parti è alle stelle come sempre capiuta quando si presenta un attore nuovo. Si tratta di una società di ingegneria, settore acque e derivati) che ha rilevato la stazione, rinnovando l’hotel omonimo Nevados de Chillan e sostituendo alcuni impianti considerati ormai non adatti a sostenere il continuo aumento di sciatori sul comprensorio, nelle ultime stagioni, oltre a una nuova seggiovia a 4 posti.

Totale dell’investimento: 20.000.00 dollari! La Ski area si trova a 1.800 metri e raggiunge quota 2.500 con un dislivello generale di 700 metri. Don Otto è la seggiovia più lunga: parte dai 1.690 metri della base  e arriva fino a  2.480 metri, mentre El Fresco raggiunge la zona più alta della ski area a 2.640 metri. Le piste sono ben 32, uniformemente distribuite per ogni livello di sciatore.

I servizi in pista non mancano, con centri di ristoro, scuole sci e snowboard di ottimo livello, snowpark completo di half pipe, quarter pipe, fun box e salti, percorsi per le motoslitte, polo e l’invidiabile fascino dell’Heliski, assieme alle esperte guide della stazione. Lo spettacolo non si dimentica. La zona è vulcanica e l’ultima eruzzione del Nevado de Chillan (Cerro Blanco) risale al 1989.

Più antichi il volcàn Vejo e il Vulcàn Nuevo che sta nel mezzo tra i due. Per sciatori e snowboardisti non rimane dunque che divertirsi nell’esecuzione di curve decisamente bollenti! La stazione offre anche un vero e proprio stadio per gli amanti dello sci di fondo e tutto ciò che rende felici gli appassionati dello sci alpinismo e arrampicata.

Insomma, sembra proprio di entrare in un lunapark bianchissimo, dove i grandi rubano i capricci ai più piccoli. Termas de Chillan è anche l’unica stazione sciistica del sud America dotata di terme. Esistono sei piscine di acqua termale e una Spa di caratura internazionale con bagno terapia, terapie con pietre vulcaniche e massaggiatori professionisti. Il concetto di evasione dalla routine quotidiana è totale.

Non siamo infatti a contatto con le grandi città, come il comprensorio delle tre Valles, bensì lontani dal caos, perché Termas de Chillan è circondata da boschi millenari distanti 400 km da Santiago e 114 da Conception, mentre la cittadina di Chillan rimane a 70 km.

Dunque il relax prevale sulla mondanità, anche perché non avrebbe forse senso lasciarsi distrarre da divertimenti facilmente avvicinabili anche a casa propria. L’hotel Nevados de Chillan offre ogni confort e la classe di un cinque stelle. Il ristorante è molto rinomato grazie a una cucina tradizionale che sa alternarsi a piatti internazionali. Il tutto bagnato da vini autoctoni cileni.

CONTATTI

Consorcio Chillán S.A.
Office: (562) 756-6300
Cell: (569) 6229-8457
Distanze:
400 km da Santiago,
110 km da Conception
70 da Chillan

About the author

Marco Di Marco

Nasce a Milano tre anni addietro il primo numero di Sciare (1 dicembre 1966). A sette anni il padre Massimo (fondatore di Sciare) lo porta a vedere i Campionati Italiani di sci alpino. C’era tutta la Valanga Azzurra. Torna a casa e decide che non c’è niente di più bello dello sci. A 14 anni fa il fattorino per la redazione, a 16 si occupa di una rubrica dedicata agli adesivi, a 19 entra in redazione, a 21 fa lo slalom tra l’attrezzatura e la Coppa del Mondo. Nel 1987 inventa la Guida Tecnica all’Acquisto, nel 1988 la rivista OnBoard di snowboard. Nel 1997 crea il sito www.sciaremag.it, nel 1998 assieme a Giulio Rossi dà vita alla Fis Carving Cup. Dopo 8 Mondiali e 5 Olimpiadi, nel 2001 diventa Direttore della Rivista, ruolo che riveste anche oggi.

Add Comment

Click here to post a comment