Turismo

“Trentino Ski Race”, la mitica pista Agnello (clip n.1) a Pampeago

Trentino Ski Race“, la pista Agnello  (clip n.1) a Pampeago.
Terzo appuntamento con le piste top del trentino raccontate dalla trasmissione  “Trentino Ski Race

Come “testatori” di eccezione ci sono 10 atleti tesserati per lo Ski Team Alpe Cimbra, impegnati sportivamente in competizioni Fis e di Coppa Europa e che rispondono ai nomi di Jennifer Paissan, Sara Mattiolo, Giulia Peterlini, Anna Rech, Patrick Van Loon, Martin Nardelli, Werner Krause, Giorgio Ronchi, Daniele Buio e Lorenzo Furlan.

In questa prima clip dedicata alla Agnello a Pampeago,

una descrizione capillare di un tracciato favoloso, ben noto specie agli agonisti, considerando che qui si disputano davvero tante competizioni. 2.600 metri di sviluppo e 420 metri di dislivello, ideale per il gigante come racconta Mirko Deflorian, direttore tecnico Itap Pampeago. la pista Agnello Pampeago

Info:  www.sportrentino.it   

About the author

Marco Di Marco

Nasce a Milano tre anni addietro il primo numero di Sciare (1 dicembre 1966). A sette anni il padre Massimo (fondatore di Sciare) lo porta a vedere i Campionati Italiani di sci alpino. C’era tutta la Valanga Azzurra. Torna a casa e decide che non c’è niente di più bello dello sci. A 14 anni fa il fattorino per la redazione, a 16 si occupa di una rubrica dedicata agli adesivi, a 19 entra in redazione, a 21 fa lo slalom tra l’attrezzatura e la Coppa del Mondo. Nel 1987 inventa la Guida Tecnica all’Acquisto, nel 1988 la rivista OnBoard di snowboard. Nel 1997 crea il sito www.sciaremag.it, nel 1998 assieme a Giulio Rossi dà vita alla Fis Carving Cup. Dopo 8 Mondiali e 5 Olimpiadi, nel 2001 diventa Direttore della Rivista, ruolo che riveste anche oggi.