Turismo

Val Gardena vince il World Ski Award 2018

Val Gardena, 23 novembre 2018 – Come spesso negli ultimi anni, la Val Gardena è stata riconosciuta, da riviste e organizzazioni internazionali, come una delle migliori destinazioni al Mondo per chi ama, non solo lo sci, ma gli sport invernali in generale.

Durante i World Ski Award 2018, gli Oscar internazionali delle stazioni sciistiche che si sono tenuti a Kitzbuehel, in Austria, la Val Gardena è stata eletta miglior destinazione sciistica in Italia, per il quinto anno consecutivo.

Il premio è stato conferito dopo aver raccolto i voti espressi da importanti professionisti del turismo sciistico, oltre che da centinaia di migliaia di appassionati da tutto il mondo (quasi un milione di persone, per oltre 120 Paesi).

Ancora una volta, poi, 5 sono le stelle attribuite alla Val Gardena per identificare la “migliore area sciistica”, attribuite dal famoso portale tedesco www.skiresort.de, uno dei più importanti siti al mondo nella valutazione delle stazioni sciistiche. Skiresort.de è, infatti, l’agenzia di rating leader mondiale nel settore sciistico e ha valutato il comprensorio sciistico in base a 18 criteri. La Val Gardena si è aggiudicata 5 stelle su 5 nelle categorie più importanti.

Il noto portale dedicato allo sci www.skigebiete-test.de ha stilato una classifica delle migliori destinazioni sciistiche al mondo, nella quale sono state analizzate oltre 250 destinazioni. La Val Gardena è stata votata quale miglior comprensorio sciistico delle Dolomiti, dell’Alto Adige e d’Italia, e sesta tra le dieci migliori zone sciistiche di tutto il mondo.

Inoltre, il portale di viaggi Trip Advisor nella sua classifica annuale “Travellers Choice Award”, in cui i viaggiatori votano le migliori destinazioni turistiche, ha attribuito il 6° posto a Selva di Val Gardena, tra le Top 10 destinazioni più votate, dopo le città d’arte e alcune destinazioni balneari.

Infine, molti anche i premi e i riconoscimenti conferiti agli alberghi della valle e due le stelle Michelin confermate, rispettivamente ai ristoranti: Ristorante Gourmet Anna Stuben, Chef de cuisine Raimund Brunner / Ortisei e Ristorante Alpenroyal Gourmet, Chef de cuisine Mario Porcelli / Selva di Val Gardena.

About the author

Marco Di Marco

Marco Di Marco

Nasce a Milano tre anni addietro il primo numero di Sciare (1 dicembre 1966). A sette anni il padre Massimo (fondatore di Sciare) lo porta a vedere i Campionati Italiani di sci alpino. C’era tutta la Valanga Azzurra. Torna a casa e decide che non c’è niente di più bello dello sci. A 14 anni fa il fattorino per la redazione, a 16 si occupa di una rubrica dedicata agli adesivi, a 19 entra in redazione, a 21 fa lo slalom tra l’attrezzatura e la Coppa del Mondo. Nel 1987 inventa la Guida Tecnica all’Acquisto, nel 1988 la rivista OnBoard di snowboard. Nel 1997 crea il sito www.sciaremag.it, nel 1998 assieme a Giulio Rossi dà vita alla Fis Carving Cup. Dopo 8 Mondiali e 5 Olimpiadi, nel 2001 diventa Direttore della Rivista, ruolo che riveste anche oggi.

Add Comment

Click here to post a comment