Scarponi Tecnica Mach 1 R 130 LV

Di Marco Di Marco

La proposta Race della casa di Giavera del Montello. Livello Agonista/Oro

PROVA A SECCO
Gradita conferma nel catalogo del marchio italiano, questa scarpa ha davvero tutto per soddisfare un vasto pubblico di sciatori esperti con anche velleità agonistiche, senza esagerazioni. Ecco la presentazione di Mallen: «Molto comodo da calzare, è allo stesso tempo molto ben aderente al piede e offre, in caso di problemi, la possibilità di personalizzare scarpetta e scafo in modo molto semplice e rapido, subito o anche in un secondo tempo: bella idea!”. Già bellissima idea, che nessuno dei nostri tester avrebbe sfruttato perché il comfort è risultato eccellente per tutti i tipi di piede, anche quelli voluminosi di Gennari (“non li strizza per niente!”)». «Fascia come un guanto» scrive Gattiglio, mentre Bonelli ne loda «la leggerezza»e nota che «l’inclinazione verso l’avanti è buona, ma ho ritenuto necessario togliere lo spoiler per aprire un po’ l’angolo della caviglia». Da imitare, se si ha la sensazione che l’assetto sia troppo avanzato. In ogni caso, la camminata è buona (anche grazie ai tacchi in gomma), così come le ampie leve.

Tecnica Mach 1 R130 LV

Tecnica Mach 1 R130 LV

PROVA SULLA NEVE
Nessuna sorpresa: comoda era e comoda rimane, da calzare e da tenere ai piedi. I problemi stanno a zero anche con temperature vicine allo zero, quindi promozione a pieni voti sul fronte comfort. Quanto alle prestazioni, siamo anche qui vicini ai pieni voti, anche se il target non è il massimo livello bensì sciatori abbastanza tranquilli che vogliono evolvere tecnicamente verso l’eccellenza, ma senza soffrire. «È una scarpa multiuso che si adatta a tutto, è molto equilibrata nelle prestazioni, fa quello che le chiedi e non delude mai» scrive Gattiglio. «E’ talmente comoda che si può usare tutto il giorno senza problemi» scrive Mallen, «e con il suo flex dolce rende al meglio in curve condotte in campo libero» aggiunge Marchetti. «Anche fra i pali ha una buona resa, a patto di non eccedere con la velocità» nota Verdecchia. Conclusione con le parole di Bonelli: «Lo consiglierei a chi ama sciare sentendo tutto quello che ha sotto i piedi, alla ricerca della massima sensibilità».

pagella_tecnica_race

CARTA D’IDENTITA’
Calzata: Tradizionale.
Scafo: Polyether (quick instep)
Flex: 130 Last: 98 Volume: LV
Gambetto: Polyether
Leve: 4 micro ALU screwed
Scarpetta: C.A.S. (ultrafit Pro race)
Tecnologie: C.A.S. liner, C.A.S. shell, quick instep
Particolarità: C.A.S.: liner, shell. Spoiler: Velcro Spoiler. Powerstrap: 45mm Power Lock. strap easy adj. Suola: ISO 5355
Misure: 3 – 10 UK
Prezzo: 519,00 Euro

© RIPRODUZIONE RISERVATA 15 novembre 2016
Tags
Ultimi articoli