Ferrari_Delladio_Vadagnini_Felicetti
AlpStyle

Marcialonga, assegnate le borse di studio

Marcialonga, assegnate le borse di studio a 4 ragazzi fiemmesi e fassani.

Da quasi 50 anni Marcialonga premia le proprie eccellenze sportive, ma è molto anche ciò che il comitato fa nei confronti dei propri ragazzi, fiemmesi e fassani.

In occasione dell’elezione della nuova Soreghina sono stati celebrati i migliori studenti, attivi nello sport e nel volontariato.

A loro una borsa di studio di 1000 euro ciascuno.

La nuova Soreghina, Michela Croce, è una ragazza impegnata nel volontariato, nello studio e nello sport.

Per questo è madrina di Marcialonga.

In occasione della serata di elezione a Tesero sono stati celebrati anche i ragazzi meritevoli, con una borsa di studio del valore di 1.000 euro a ciascuno.

Marcialonga ha assegnato le borse di studio e Giuseppe Brigadoi, presidente dello Sci Club Marcialonga, le ha consegnate.

Giorgia Felicetti studentessa dell’Istituto La Rosa Bianca di Cavalese con una media scolastica di 7.67. Abile nello sci alpino nona per punteggio FIS a livello Italiano Slalom 2001 e 13ma per punteggio FIS a livello Italiano Gigante 2001. Volontaria ai Mondiali Junior di sci alpino.

Sofia Vadagnini della Scuola Ladina di Fassa con una media dell’8. Sciatrice alpina quarta ai campionati Trentini Campiglio Slalom e quinta a quelli Trentini Campiglio Skicross. Volontaria dei Vigili del Fuoco di Mazzin di Fassa.

Samuele Delladio studente dell’ENAIP di Tesero, con una media scolastica del 9.40. Pratica atletica leggera, in particolare corsa di velocità e a ostacoli gareggiando ai Campionati Italiani under 16 a Rieti. Volontario con numerose associazioni: il gruppo A.N.A di Tesero, il C.M.L. di Tesero, l’associazione AVIS, ed ha svolto pratica di volontariato anche durante il Tour de Ski 2019.

Matteo Ferrari studia alla Scuola Ladina di Fassa e presenta una media scolastica di 8.23. Fondista e volontario con l’U.S. Dolomitica di Predazzo, è risultato primo in classifica generale Coppa Italia U18, primo sprint TC ai Campionati Italiani Pragelato, primo alla Marcialonga Young 2019 e ha partecipato agli EYOF.

Info: marcialonga.it

Tags

About the author

Andrea Ronchi

Andrea Ronchi

Andrea Ronchi è milanese di nascita e di cuore, rigorosamente a strisce rossonere. Ama lo sport in generale e da ragazzo si è cimentato in diverse discipline. Discreto tennista e giocatore di pallone, è rimasto folgorato dalle palline con le fossette in tarda età, o meglio, troppo tardi per ambire a farne una carriera ma sufficientemente presto per poter provare il brivido e la tensione dell’handicap a una cifra. La passione lo ha portato a fare del golf un lavoro e oggi, oltre a essere nel corpo di redazione della rivista Golf & Turismo, è prima firma di Quotidiano Sportivo e ospite fisso nella trasmissione televisiva Buca 9. Quando la neve copre i fairway prende gli sci, sua altra grande passione, e gira per le Alpi “costretto” dal suo ruolo di responsabile del turismo per la Rivista Sciare. È un duro lavoro, ma qualcuno le deve pur fare...