Pila Bikeland le promozioni di fine stagione
AlpStyle

Pila Bikeland le promozioni di fine stagione

Al Pila Bikeland le promozioni di fine stagione concludono nel migliore dei modi un anno da protagonista.

L’estate 2019 è stata calda di eventi a Pila.

Un pubblico sempre più internazionale e personaggi dello spettacolo hanno portato i monti valdostani a vivere una dimensione sempre più globale.

Dopo le due competizioni europee, iXS European Downhill Cup e UEC Mountain Bike Youth European Championships, Pila Bikeland si è confermata meta di alto livello sia per la pratica del Downhill che del Cross Country.

Le novità proseguono anche per l’ultima settimana di apertura.

Pila Bikeland le promozioni di fine stagione

Con la promozione “Bikepass 2×1”, che prevede un biglietto di risalita completa valido due giorni al prezzo di uno: il riding si raddoppia!

Tutti gli amanti del gravity potranno girare lungo i 16 percorsi presenti all’interno del bike park.

I percorsi sono suddivisi con colori diversi per tre livelli di difficoltà: blu per i principianti, rosso per i biker intermedi e nero per i più esperti.

Tutti i trail presentano alternanze tra tratti più flow e con curve in appoggio, single track con caratteristiche naturali e, per quanto riguarda i sentieri segnati in rosso e nero, interventi artificiali come drop e salti.

Oltre ai tracciati del bike park, Pila dispone di un anello permanente dedicato al cross-country, di circa 4,5 km di lunghezza, facilmente raggiungibile dall’arrivo della telecabina o dal parcheggio degli impianti.

Inoltre, una ricca rete sentieristica si dirama lungo la conca di Pila, verso le cime circostanti, con oltre 800 metri di dislivello positivo da esplorare in mountain bike o e-bike, tra laghetti color smeraldo e boschi di abeti profumati.

Tutti i servizi di Pila saranno aperti fino a domenica 8 settembre, inclusi i due noleggi per mountain bike ed e-mtb, posti all’arrivo della telecabina e di fronte alla partenza della seggiovia Chamolè, e il Pila Adventure Park.

Promozione attiva dal 2 all’8 settembre 2019, tutte le info sul sito dedicato

Pila è raggiungibile anche da Aosta in telecabina con soli 18 minuti di trasferimento.

Tags

About the author

Andrea Ronchi

Andrea Ronchi

Andrea Ronchi è milanese di nascita e di cuore, rigorosamente a strisce rossonere. Ama lo sport in generale e da ragazzo si è cimentato in diverse discipline. Discreto tennista e giocatore di pallone, è rimasto folgorato dalle palline con le fossette in tarda età, o meglio, troppo tardi per ambire a farne una carriera ma sufficientemente presto per poter provare il brivido e la tensione dell’handicap a una cifra. La passione lo ha portato a fare del golf un lavoro e oggi, oltre a essere nel corpo di redazione della rivista Golf & Turismo, è prima firma di Quotidiano Sportivo e ospite fisso nella trasmissione televisiva Buca 9. Quando la neve copre i fairway prende gli sci, sua altra grande passione, e gira per le Alpi “costretto” dal suo ruolo di responsabile del turismo per la Rivista Sciare. È un duro lavoro, ma qualcuno le deve pur fare...