Gare

Coppa Europa, Giovanni Franzoni, vince il secondo superG di Oppdal, la Coppa di specialità è sua!

Coppa Europa, Giovanni Franzoni, vince il secondo superG di Oppdal, la Coppa di specialità è sua!
Giovanni Franzoni vince…due volte nel supergigante maschile di Coppa Europa a Oppdal, in Norvegia. Un primo posto che non assicura solamente la terza vittoria stagionale – oltre che della carriera, dopo i sigilli di Zinal e Saalbach – sul circuito europeo per il giovane bresciano di Manerba del Garda, ma anche l’aritmetica vittoria della classifica di specialità. In una giornata nuovamente condizionata dal maltempo, con la partenza rinviata di circa tre ore, il 20enne del Gruppo Sciatori Fiamme Gialle si è assicurato il posto fisso in palio per la prossima Coppa del Mondo, grazie ad una prestazione sontuosa fissando il cronometro sul 57″35. Franzoni ha fatto la differenza sul tracciato norvegese grazie alla sua supremazia nell’ultima parte della pista, dove ha rifilato i 26 centesimi di distacco dal secondo classificato, l’austriaco Lukas Feurstein. Terzo posto, a 29 centesimi, per l’altro biancorosso Otmar Striedinger.

Sono entrati in top 20 anche Emanuele Buzzi e Nicolò Molteni, 18esimi a pari merito a 1″39 dal compagno di squadra. Hanno chiuso in zona punti anche Matteo Franzoso 22esimo, Pietro Zazzi 24esimo e Marco Abbruzzese 26esimo.

La classifica generale della Coppa Europa vede ora Franzoni al comando in risalita dal terzo posto con 627 punti, davanti a Ralph Weber con 557 punti e a Christoph Krenn con 538, vincendo matematicamente quella di supergigante con 453 contro i 295 di Krenn a una prova di specialità dalla fine, assicurandosi così un posto fisso nella prossima edizione della Coppa del mondo. Coppa Europa Giovanni Franzoni 

Ordine d’arrivo SG maschile Coppa Europa Oppdal (Nor):

About the author

Marco Di Marco

Nasce a Milano tre anni addietro il primo numero di Sciare (1 dicembre 1966). A sette anni il padre Massimo (fondatore di Sciare) lo porta a vedere i Campionati Italiani di sci alpino. C’era tutta la Valanga Azzurra. Torna a casa e decide che non c’è niente di più bello dello sci. A 14 anni fa il fattorino per la redazione, a 16 si occupa di una rubrica dedicata agli adesivi, a 19 entra in redazione, a 21 fa lo slalom tra l’attrezzatura e la Coppa del Mondo. Nel 1987 inventa la Guida Tecnica all’Acquisto, nel 1988 la rivista OnBoard di snowboard. Nel 1997 crea il sito www.sciaremag.it, nel 1998 assieme a Giulio Rossi dà vita alla Fis Carving Cup. Dopo 8 Mondiali e 5 Olimpiadi, nel 2001 diventa Direttore della Rivista, ruolo che riveste anche oggi.

Add Comment

Click here to post a comment