Gare

La seconda Manche di Alex Vinatzer: “Devo riuscire ad adattarmi a nevi diverse”

La seconda Manche di Alex Vinatzer: “Devo riuscire ad adattarmi a nevi diverse”
Qui le immagini di Eurosport della seconda manche di Alex Vinatzer che è riuscito a recuperare 16 posizioni rispetto alla prima manche (23°), chiudendo la gara al settimo posto

AL TRAGUARDO

Alex Vinatzer:Non credevo di restare davanti così a lungo – ha detto Vinatzer -, poi è uscito anche il sole e quindi pensavo che mi andassero davanti più atleti. Comunque questa seconda manche mi dà fiducia per la gara di domani.

E’ successo tante volte, quest’anno, che quando ci sono due tipi di neve ci metto una manche per prendere il ritmo giusto. Non va bene, ma ci stiamo lavorando. Tutto sommato una buona prova di squadra”.

Stefano Gross:Una discreta prova, ancora non riesco a dare il 100%, come faccio in allenamento, ma il risultato mi dà fiducia per domani e spero di riuscire a mettere in campo tutto quello che so fare”.

Tommaso Sala:Sono partito all’attacco e ho sbagliato subito, poi è venuta fuori una discreta manche. Non vuole essere una scusante, ma fra la prima e la seconda mi sono bloccato con la schiena. lavorerò con il fisioterapista per essere a posto domani”.

Giuliano Razzoli:Non c’è stato feeling con la neve, non riuscivo a sciare in modo ottimale. Non sono soddisfatto: questo cambio di neve mi ha trovato un po’ impreparato. Dovrò cambiare qualcosa per domani”.

About the author

Marco Di Marco

Nasce a Milano tre anni addietro il primo numero di Sciare (1 dicembre 1966). A sette anni il padre Massimo (fondatore di Sciare) lo porta a vedere i Campionati Italiani di sci alpino. C’era tutta la Valanga Azzurra. Torna a casa e decide che non c’è niente di più bello dello sci. A 14 anni fa il fattorino per la redazione, a 16 si occupa di una rubrica dedicata agli adesivi, a 19 entra in redazione, a 21 fa lo slalom tra l’attrezzatura e la Coppa del Mondo. Nel 1987 inventa la Guida Tecnica all’Acquisto, nel 1988 la rivista OnBoard di snowboard. Nel 1997 crea il sito www.sciaremag.it, nel 1998 assieme a Giulio Rossi dà vita alla Fis Carving Cup. Dopo 8 Mondiali e 5 Olimpiadi, nel 2001 diventa Direttore della Rivista, ruolo che riveste anche oggi.

Add Comment

Click here to post a comment