Gare

Nel week end la 47esima Pustertaler Ski-Marathon 3Zinnen Dolomites (62 e 30 km)

Nel week end la 47esima Ski-Marathon 3Zinnen Dolomites (62 e 30 km)
La Val Pusteria tutta imbiancata si prepara ad accogliere i “pro” di Ski Classics e i tanti amatori protagonisti questo weekend della 47.a Pustertaler Ski-Marathon 3Zinnen Dolomites, in Alto Adige.

L’altro ieri si è svolta la riunione con il comitato Sport OK Dobbiaco e il management di Ski Classics, i quali hanno confermato i tre tracciati di gara in tecnica classica: la 62 km dall’affascinante Val Fiscalina fino a Villabassa e la 30 km dall’imponente Nordic Arena di Dobbiaco con arrivo sempre a Villabassa per sabato 14 gennaio, mentre domenica 15 si vivranno emozioni forti lungo i 30 km della Prato Piazza Mountain Challenge, start previsto a Villabassa.

Le iscrizioni in questo momento crescono rapidamente e l’ex campione iridato e olimpico norvegese Petter Jr Northug non nasconde la gioia e la grande emozione per la sua prima Pustertaler: “Sono davvero emozionato per la Pustertaler, è la prima volta che partecipo. Penso di avere una forma molto buona rispetto alla mia condizione prima di Natale. Spero di fare una buona gara, così come alla Marcialonga. La Pustertaler è un buon allenamento in vista della Marcialonga, sicuramente uno dei miei obiettivi principali”.

Presente inoltre la norvegese Astrid Øyre Slind, la quale ha da poco concluso il suo primo Tour de Ski con un eccezionale 7° posto in classifica generale, e gli svedesi Ida Dahl ed Emil Persson, detentori del pettorale giallo di leader di Ski Classics. Il norvegese Johan Hoel, con il pettorale a quadri “Climb”, potrà scatenarsi lungo i check-point di montagna della Val Fonda, fissato al 35° km nella prova di sabato, e domenica sulla salita di Prato Piazza, prima “Iconic Climb” di Ski Classics che dispenserà punti aggiuntivi per la graduatoria degli scalatori.

Iscritti anche i team italiani Futura, Internorm e Robinson Trentino, con l’atteso dobbiachese Patrick Klettenhammer a fare da “scudiero” ai compagni di squadra Matteo Tanel e Stefano Dal Magro nella 30 km di sabato.

Petter Jr Northug

Attraverso il modulo online sul sito dell’evento si potrà prenotare il servizio navetta gratuito per raggiungere sabato le zone di partenza in Val Fiscalina e di Dobbiaco, mentre per la gara di domenica non sarà necessaria la prenotazione del bus che da Prato Piazza riporterà tutti i partecipanti a Villabassa. Le iscrizioni online saranno disponibili fino a giovedì, dopodiché sarà possibile pagare la quota direttamente sul posto presso l’ufficio gare.

Sale l’attesa anche per la divertente Puschtra-Mini di venerdì 13 alle ore 17, con la nuova location di gara alla Nordic Arena di Dobbiaco.

L’idilliaca Val Pusteria, con le vette dolomitiche innevate e gli splendidi angoli di pura natura, rappresenta uno scenario da sogno per i fondisti amanti della montagna, pronti a scatenarsi sulle piste tra le più spettacolari dell’Alto Adige. 47esima Ski-Marathon 3Zinnen Dolomites

About the author

Marco Di Marco

Nasce a Milano tre anni addietro il primo numero di Sciare (1 dicembre 1966). A sette anni il padre Massimo (fondatore di Sciare) lo porta a vedere i Campionati Italiani di sci alpino. C’era tutta la Valanga Azzurra. Torna a casa e decide che non c’è niente di più bello dello sci. A 14 anni fa il fattorino per la redazione, a 16 si occupa di una rubrica dedicata agli adesivi, a 19 entra in redazione, a 21 fa lo slalom tra l’attrezzatura e la Coppa del Mondo. Nel 1987 inventa la Guida Tecnica all’Acquisto, nel 1988 la rivista OnBoard di snowboard. Nel 1997 crea il sito www.sciaremag.it, nel 1998 assieme a Giulio Rossi dà vita alla Fis Carving Cup. Dopo 8 Mondiali e 5 Olimpiadi, nel 2001 diventa Direttore della Rivista, ruolo che riveste anche oggi.

Add Comment

Click here to post a comment