Gare

Panorama (Can), Mondiali Junior al via con le prime prove della discesa

Panorama (Can), Mondiali Junior al via con le prime prove della discesa.
Dopo l’annullamento di ieri per cattivo tempo, con un’ora di ritardo sono partite le prime prove cronometrate della discesa dei Mondiali Junior a Panorama.

Su una pista abbastanza tecnica, è andato molto bene Marco Abbruzzese 19enne delle Fiamme oro, che ha staccato il terzo tempo a soli 17 centesimi dal canadese Raphael Lessard (1’26″58), 14 dal tedesco Luis Vogt. Buon feeling col tracciato anche per Giovanni Franzoni ottavo a 54 centesimi dal leader. Un secondo in più per Simon Talacci, argento a Narvik 2020.

Il più giovane della spedizione Azzurra, il piemontese 18enne Gregorio Bernardi, paga invece 1″11 che è risultato il 14esimo tempo.

Tra gli atleti da tenere sott’occhio, ovviamente ci sono gli austriaci, tutti molto performanti con Lukas Passrugger, Lukas FeuersteinRaphael Riederer e Lukas Broschek che hanno fatto segnare tra i migliori tempi. Un po’ più indietro gli svizzeri Franjo Von Allmen, Nicolas Macheret. 

I distacchi comunque, sono molto limitati con una trentina di atleti racchiusi in due secondi, quindi si preannuncia una gara davvero spettacolare, per la quale però, non è prevista una diretta streaming se non alcuni highlights. Diretta invece per le prove tecniche sul sito www.panorama2022.com

In campo femminile l più veloce è stata la favoritissima austriaca Magdalena Egger, già presente diverse volte in Coppa del Mondo, anche se in slalom. La 21enne polivalente ha concluso col tempo di 1’29″25, molto staccata il “gioiellino tedesco Emma Aicher, +0,66

Oltre il secondo l’americana Lauren Macuga, quasi 2 per l’elvetica Delia Durrer. La nostra Alice Calaba, in arte Calabina, ha fatto segnare tra i migliori parziali, ma poi è uscita nell’ultima parte di pista. C’è da dire che ha nevicato parecchio nei giorni scorsi e già la prova di ieri è stata cancellata. I mezzi sono entrati in pista, ma la situazione non è proprio ottimale. Quindicesimo tempo, invece per Vicky Bernardi che ha concluso con un gap di 2″04.

Alle 22:30 italiane la seconda prova donne e a seguire gli uomini. La gara è prevista domani anche se l’orario dovrà essere ancora confermato. Indicativamente alle 18.30 italiane.

LA CLASSIFICA DELLA PROVA MASCHILE

LA CLASSIFICA DELLA PROVA FEMMINILE

About the author

Marco Di Marco

Nasce a Milano tre anni addietro il primo numero di Sciare (1 dicembre 1966). A sette anni il padre Massimo (fondatore di Sciare) lo porta a vedere i Campionati Italiani di sci alpino. C’era tutta la Valanga Azzurra. Torna a casa e decide che non c’è niente di più bello dello sci. A 14 anni fa il fattorino per la redazione, a 16 si occupa di una rubrica dedicata agli adesivi, a 19 entra in redazione, a 21 fa lo slalom tra l’attrezzatura e la Coppa del Mondo. Nel 1987 inventa la Guida Tecnica all’Acquisto, nel 1988 la rivista OnBoard di snowboard. Nel 1997 crea il sito www.sciaremag.it, nel 1998 assieme a Giulio Rossi dà vita alla Fis Carving Cup. Dopo 8 Mondiali e 5 Olimpiadi, nel 2001 diventa Direttore della Rivista, ruolo che riveste anche oggi.

Add Comment

Click here to post a comment