Notizie

È lo Ski Team Fassa la prima società “civile” 2020/21 dello Sci Alpino

Lo Ski Team Fassa prima società “civile” 2020/21 dello Sci Alpino.
Ieri sono uscite le graduatorie delle società Fisi della stagione 2020/21. Classifica che tiene conto di diversi parametri, l’organizzazione di eventi sportivi, i risultati degli atleti, l’attività giovanile.

Ovviamente in cima ci sono sempre i Gruppi Sportivi Militari che hanno tra gli affiliati quasi tutti gli atleti delle squadre Nazionali.

Al primo posto, come lo scorso anno, ci sono i Carabinieri che hanno totalizzato 322.537 punti, seguiti dalle Fiamme Gialle (253.947 punti) e dall’Esercito (238.862 punti). Poi c’è Lo Ski Team Fassa, quarta società assoluta, con 234.234 punti, appena davanti allo Sci Club Druscié Cortina (228.107) e alle Fiamme Oro (224.476).

Considerando tutti gli sport invernali è invece l’Esercito a farla da padrona con 7.211.749 punti, seguita dai Carabinieri con 6.134.906, dalle Fiamme Oro con 4.8000.226 e dalla Fiamme Gialle con 4.651.476 punti.

Al quinto posto, ma prima tra i sodalizi non militari, lo Sci Club Gardena Raiffeisen Gherdeina con 3.154.711, seguita dallo Ski Team Fassa (3.048.818) e dal Cortina Druscié (2.604.410).

Per il settore snowboard netta supremazia dell’Esercito (798.104) che precede la società bergamasca Scalve Boarder Team (572.160) dove sono “nate” Michela Moioli e Sofia Belingheri. Poi la piemontese Prato Nevoso Team (450.889).

Nel fondo e skiroll, prevalgono le Fiamme Gialle (1.201.695) sulle Fiamme Oro (1.126..724), Esercito (981.353) e Carabinieri (526.151); mentre è lo Sporting Club Livigno che prevale tra le società civili con 353.350, davanti allo Sci Club Alpi Marittime Entraque-Valdieri (321.467) e allo Sci Club Bosco Lessina (316.145).


Nel Biathlon l’Anterselva è terzo dietro a Esercito e Carabinieri, di pochi punti davanti alla valdostana Bionaz Oyace.

Nel Freestyle prevale il Gardena sullo Sporting Club Livigno,  il Valbelluna Freeski, lo Ski Team Fassa e lo Sci Club Anaune-Cles.


La Combinata Nordica vede sul terzo gradino l’U.S. Dolomitica preceduta da Fiamme Oro e Fiamme Gialle. Quarta la società trentina G.S. Monte Giner davanti al Gardena. La Dolomitica si distingue anche nel salto con gli sci dove comanda la classifica sul Gardena, il Monte Giner, Cai Monte Lussari e lo Ski College Bachmann.

Nello Sci Alpinismo lo Sci Club Alta Valtellina è secondo solo all’Esercito, mentre sul terzo gradino c’è la Polisportiva Albosaggia, anch’essa di Sondrio, il cui Comitto provinciale conta anche al quinto posto l’A.S.D Lanzada, alle spalle della trentina Brenta Team.

Cinque le società in corsa nella graduatoria dello sci di velocità con lo sci club Val d’Ayas davanti agli Azzurri del Cervino, al Centro Agonistico Domobianca, ai Giovani Escursionisti Monzesi e allo Sci Club Biella.

Il Bob è del Bob Club Cortina davanti alle Fiamme Azzurre, alle Fiamme Oro e all’Aeronautica Militare.

Nello slittino continua la tradizione dei Carabinieri che ottengono quasi il doppio dei punti dell’Esercito, seguiti dall’Amateursportclub Raas Raiffeisen, l’Asv Voels am Schlern e il Rodelvereinen Passier-Raiffeisen, più altri 16 sodalizi della provincia di Bolzano!

Di altra provenienza geografica la graduatoria dello Skeleton dove tra i militari prevalgono le Fiamme Azzzurre sul Bob Cortina e lo Sci Club Valle Antogorio del Comitato provinciale Verbano-Cusio-Ossola e il Bob Club Cristallo di Milano.

Chiudiamo con il telemark che è del Gardena che precede lo Sporting Club Livigno, uniche due società a considerare questa affascinante specialità.

About the author

Marco Di Marco

Nasce a Milano tre anni addietro il primo numero di Sciare (1 dicembre 1966). A sette anni il padre Massimo (fondatore di Sciare) lo porta a vedere i Campionati Italiani di sci alpino. C’era tutta la Valanga Azzurra. Torna a casa e decide che non c’è niente di più bello dello sci. A 14 anni fa il fattorino per la redazione, a 16 si occupa di una rubrica dedicata agli adesivi, a 19 entra in redazione, a 21 fa lo slalom tra l’attrezzatura e la Coppa del Mondo. Nel 1987 inventa la Guida Tecnica all’Acquisto, nel 1988 la rivista OnBoard di snowboard. Nel 1997 crea il sito www.sciaremag.it, nel 1998 assieme a Giulio Rossi dà vita alla Fis Carving Cup. Dopo 8 Mondiali e 5 Olimpiadi, nel 2001 diventa Direttore della Rivista, ruolo che riveste anche oggi.

Add Comment

Click here to post a comment