Notizie

Stefano Longo e Francesco Bettoni nominati vice Presidenti Fisi

Stefano Longo e Francesco Bettoni nominati vice Presidenti Fisi.
Oggi si è tenuto il primo Consiglio Fisi dopo le elezioni del 15 ottobre scorso che ha consegnato la presidenza a Flavio Roda eletto con 50.144 voti pari al 57,62% delle preferenze.

Il veneto Stefano Longo, padovano, classe ’56, è stato nominato Vice Presidente Vicario e il bresciano Francesco Bettoni vice Presidente.
Longo, presidente della Fondazione Cortina e già presente nell’ultimo consiglio, all’Assemblea è risultato il secondo più votato con il 68,32% dei voti, dietro solo a Lorenzo Conci per il quale si è registrato un vero e proprio plebiscito (81,01%).

Francesco Bettoni, dottore commercialista, 51enne di L0vere, fino a pochi mesi ha ricoperto il ruolo di presidente del comitato provinciale di Brescia, il sodalizio che ha registrato il maggior incremento di tesserati in Lombardia, passando da 2.010 del 2016, ai 3.007 di oggi, quindi un aumento del 50%.

Gli altri consiglieri sono il piemontese Pietro Marocco, l’altoatesino Christian Haas, la calabrese Bianca Zupi e la lombarda ex slalomista Azzurra Betti Biavaschi. Completano il tavolo Carlo Dal Pozzo, eletto tra i tecnici, Verena Stuffer e Matteo Marsaglia nominati come atleti.

Intanto prosegue la querelle legale che vede impegnato il Collegio di Garanzia del Coni presso il quale si sono appellati Stefano Maldifassi, Alessandro Falez e Angelo Dalpez, candidati alla presidenza. L’organo del Coni il 25 novembre riceverà dai legali una nota che dovrà contenere le motivazioni per cui la richiesta di incandidabilità e e ineleggibilità di Flavio Roda è stata presentata al Collegio di Garanzia e non al Tar con l’eventuale appello al Consiglio di Stato. Il 30 novembre ci sarà la decisione ultima.
Intanto il Consiglio federale va avanti con i lavori. Stefano Longo e Francesco Bettoni

About the author

Marco Di Marco

Nasce a Milano tre anni addietro il primo numero di Sciare (1 dicembre 1966). A sette anni il padre Massimo (fondatore di Sciare) lo porta a vedere i Campionati Italiani di sci alpino. C’era tutta la Valanga Azzurra. Torna a casa e decide che non c’è niente di più bello dello sci. A 14 anni fa il fattorino per la redazione, a 16 si occupa di una rubrica dedicata agli adesivi, a 19 entra in redazione, a 21 fa lo slalom tra l’attrezzatura e la Coppa del Mondo. Nel 1987 inventa la Guida Tecnica all’Acquisto, nel 1988 la rivista OnBoard di snowboard. Nel 1997 crea il sito www.sciaremag.it, nel 1998 assieme a Giulio Rossi dà vita alla Fis Carving Cup. Dopo 8 Mondiali e 5 Olimpiadi, nel 2001 diventa Direttore della Rivista, ruolo che riveste anche oggi.

Add Comment

Click here to post a comment