Turismo

Dolomiti di Brenta, tre comprensori, 156 km di piste di cui 23 nere!

Dolomiti di Brenta, tre comprensori, 156 km di piste di cui 23 nere!
Con la pubblicazione in formula “clip” delle piste descritte dalla trasmissione  Trentino Ski Race, ecco una sintesi della spettacolare Ski Area Dolomiti di Brenta. Immagini trasmesse in riferimento alla settima pista trentina andata in onda, ovvero il Canalone Miramonti di Madonna di Campiglio.  “Trentino Ski Race”, la pista Canalone Miramonti a Campiglio (clip n.5).
Settimo appuntamento con le piste top del trentino raccontate dalla trasmissione.

Il format del programma prevede 10 “testatori” di eccezione scelti tra il “parco” atleti dello Ski Team Alpe Cimbra, impegnati sportivamente in competizioni Fis e di Coppa Europa e che rispondono ai nomi di Jennifer Paissan, Sara Mattiolo, Giulia Peterlini, Anna Rech, Patrick Van Loon, Martin Nardelli, Werner Krause, Giorgio Ronchi, Daniele Buio e Lorenzo Furlan.

Dunque, in questa quinta clip dedicata alla mitica pista che ospita la 3Tre

si parla della ski area nella quale si colloca, una delle più variegate delle Alpi, le Dolomiti di Brenta. Con 156 km di piste è la più grande del Trentino e si divide su tre comprensori, Campiglio, Pinzolo e Folgarida-Marilleva. La telecabina Express collega Pinzolo con Campiglio in soli 16 minuti, con vista mozzafiato sul parco Adamello-Brenta. 

Le piste sono 100, 43 blu, 37 rosse e 23 nere. Le più note e frequentati dagli sciatori esperti sono l’Amazzonia, la grande classica per “scaldare i motori, ovviamente il Canalone Miramonti, la pista della Coppa del Mondo di Sci Alpino, la Spinale direttissima con il muro Schumacher Streif, il tuffo nel centro di Campiglio, la Pancugolo, per sfidare la forza di gravità e la Tulot Audi slope, la pista che ti fa trattenere il respiro, tutte a Campiglio.

Gli snow park sono 4 con il noto Ursus Snow park del Grosté. Per gli impianti c’è il sistema StarPass, con servizio payperuse, ovvero, paghi quanto scii, o il Dynamic prizing, prezzo dinamico sui biglietti.


Clip N° 1 –  Clip N° 2   –   Clip N°3  –  Clip N° 4



DOVE VEDERE TRENTINO SKI RACE

Triveneto ed Emilia Romagna: 7 GOLD
BASILICATA: La Nuova Tv. CAMPANIA: Libra Tv, Media Tv, Tele Vallo. CALABRIA: Uno, L’Altro Corriere, RTC Telecalabria, RTI e Telejonio. EMILIA ROMAGNA: DI TV; Icaro Tv e Tele occidente. LAZIO: Canale 10+ (Lazio) e TS 2000. LOMBARDIA: TeleClusone, Videostar, Videostar 2, Videostar Sport. MARCHE: Fano Tv. MOLISE: Media Tv. PIEMONTE: GRP e Rete Biella. TOCANA: Arezzo Tv e Tele Tevere. SARDEGNA: Olbia Tv Notizie. UMBRIA: Tef Channel, Tele Tevere e TRL Tele Radio Leo. VENETO: Tele Venezia. SICILIA: AG TV, Etna Channel, Rei Tv, RTC Telecalabria, TCS, TeleIblea, TFN, TGR Sicilia e Video Mediterraneo. Dolomiti di Brenta tre comprensori

About the author

Marco Di Marco

Nasce a Milano tre anni addietro il primo numero di Sciare (1 dicembre 1966). A sette anni il padre Massimo (fondatore di Sciare) lo porta a vedere i Campionati Italiani di sci alpino. C’era tutta la Valanga Azzurra. Torna a casa e decide che non c’è niente di più bello dello sci. A 14 anni fa il fattorino per la redazione, a 16 si occupa di una rubrica dedicata agli adesivi, a 19 entra in redazione, a 21 fa lo slalom tra l’attrezzatura e la Coppa del Mondo. Nel 1987 inventa la Guida Tecnica all’Acquisto, nel 1988 la rivista OnBoard di snowboard. Nel 1997 crea il sito www.sciaremag.it, nel 1998 assieme a Giulio Rossi dà vita alla Fis Carving Cup. Dopo 8 Mondiali e 5 Olimpiadi, nel 2001 diventa Direttore della Rivista, ruolo che riveste anche oggi.