Novità 2018/19: Dobermann e Pro Machine 130

Di Marco Di Marco

Tecnologia Carbon Race Bridge per lo sci dedicato al mondo race. 25% di peso in meno per il nuovo 4 ganci con suola Michelin e sistema Tri-Force Frame

Dobermann GSR RB


Anima in legno con inserti in vetro di carbonio volti a diminuire il peso, garantire maggior resistenza e ottime prestazioni: tutto questo è il nuovo Dobermann, lo sci dedicato al mondo race. Un prodotto che rappresenta l’eccellenza per chi ha un solo obiettivo: vincere. La tecnologia Carbon Race Bridge rafforza la punta e la coda, migliora la stabilità torsionale, la tenuta negli spigoli e la conduzione in curva. Il nuovo attacco FDT Plate aumenta il flex, facilita la trasmissione della forza e le regolazioni. La grafica accattivante da oggi ha un’immagine identificativa: il Dobermann, simbolo di potenza, pronto ai cancelletti di partenza per il successo!

Pro Machine 130
Il 25% più leggeri, il 120% più potenti. I numeri parlano da soli: grazie all’utilizzo di materiali leggeri, un nuovo scafo più anatomico dotato del sistema Tri-Force Frame, i Pro Machine permettono di eseguire movimenti agili e fluidi garantendo ottimi livelli di comfort, trasmettendo l’energia direttamente dal piede allo scarpone. Le suole Michelin che offrono una presa senza precedenti e una stabilità a partire dall’avampiede, attraverso il metatarso fino al tallone. Il plus è dato dalla possibilità di personalizzare lo scarpone: la tecnologia a raggi infrarossi permette di modellare lo scafo mentre la scarpetta Cork Fit può essere riscaldata per una calzata perfetta alla caviglia e al tallone. Impermeabili contro freddo e umidità, i Pro Machine sono dotati del sistema Isotherm che assicura calore ai piedi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA 02 febbraio 2018
Tags
Ultimi articoli