Tecnica

Tecnica: l’indipendenza di gambe

Nuovo appuntamento con la Tecnica di Sciare con l’argomento l’indipendenza di gambe, che non è considerato spesso.O per lo meno non ha la priorità rispetto ai temi centrali della tecnica sciistica. Solitamente si parla di indipendenza di gambe in ambito agonistico, specie in slalom speciale.

In realtà avere una buona indipendenza di gambe aiuta moltissimo anche in campo libero. Sopratutto in condizioni di neve difficile, come quella incontrata nelle riprese del video. O su pendii ricchi di gobbe e cunette.

L’istruttore nazionale Thomas Vottero ne spiega bene i concetti

LE ALTRE PUNTATE
Inclinazioni estremeL’armonia dei movimentiL’inclinazione della testaCos’è cambiato nel nuovo testoL’appoggio del bastoncinoChe cos’è l’angolazioneSciare veloci non aiuta a progredireLa sciata statica e quella dinamicaCome si combatte la forza centrifuga

Il servizio è stato realizzato sulle nevi del ghiacciaio Presena a Pontedilegno-Tonale

About the author

Marco Di Marco

Marco Di Marco

Nasce a Milano tre anni addietro il primo numero di Sciare (1 dicembre 1966). A sette anni il padre Massimo (fondatore di Sciare) lo porta a vedere i Campionati Italiani di sci alpino. C’era tutta la Valanga Azzurra. Torna a casa e decide che non c’è niente di più bello dello sci. A 14 anni fa il fattorino per la redazione, a 16 si occupa di una rubrica dedicata agli adesivi, a 19 entra in redazione, a 21 fa lo slalom tra l’attrezzatura e la Coppa del Mondo. Nel 1987 inventa la Guida Tecnica all’Acquisto, nel 1988 la rivista OnBoard di snowboard. Nel 1997 crea il sito www.sciaremag.it, nel 1998 assieme a Giulio Rossi dà vita alla Fis Carving Cup. Dopo 8 Mondiali e 5 Olimpiadi, nel 2001 diventa Direttore della Rivista, ruolo che riveste anche oggi.